Da Roma a Berlino: ecco i mercatini di Natale da non perdere

Il Natale è alle porte ed il clima festivo si respira ormai ovunque ed ecco che, come da copione, molte delle piazze più belle d’Europa si adornano a festa con i loro mercatini di Natale. Tra musica, spettacoli e banchetti ricchi di dolcetti essi diventano, per chi ama la tradizione, delle valide mete alternative dove poter assaporare l’aria gioiosa dei giorni di festa. L’Italia, in quanto a mercatini, vanta sicuramente un primato e l’Alto Adige è una garanzia, ma perché non prenotare un volo e spingersi oltre? Da Vienna a Berlino, da Praga a Parigi, da Londra a Madrid ecco i più bei mercatini di Natale d’Europa e d’Italia.

I MERCATINI DI NATALE A ROMA

La nostra amata Capitale offre sicuramente una magia unica sotto le feste natalizie e sono tantissimi i mercatini di Natale che vengono allestiti in centro, ma anche in periferia. Variegati gli stand che i mercatini romani offrono: da quelli che vendono oggetti  la equosolidali, a quelli prettamente dedicati al cibo, fino ad arrivare agli stand che offrono oggetti vintage e artigianali. Non possono mancare all’appello:

  • il mercatino di Natale di Piazza di Spagna: per la sua prima edizione, che si terrà in pieno centro, sarà allestito un mercatino creativo, accompagnato dalla musica della band musicale “Sole&Giallo Blues band” che proporrà brani natalizi Rock Swing in stile unplugged. L’acquisto del biglietto, al costo di 2 euro sarà devoluto interamente alle popolazioni colpite dal terremoto.
  • Il Gourmet shopping d’eccellenza: un mercatino elegantissimo che sarà allestito nelle raffinate sale dell’hotel Adriano, il primo gin bar in Italia. Il tema portante, non a caso, sarà il buon bere e il buon mangiare. Da non perdere per gli amanti della buona cucina. 
  • Il mercatino dell’Eur: visitabile fino al 27 dicembre, il mercatino all’Eur resterà aperto tutti i giorni dalle 10 alle 19, mentre il sabato e la domenica dalle 10 alle 20 . Un vero evento natalizio per i più grandi, (con le sue originali bancarelle dedite all’artigianato) e per i più piccini grazie ad alcuni originali laboratori creativi che saranno organizzati durante tutto il periodo di permanenza del mercatino.
  • Piazza Navona: Tra luci colorate, addobbi a festa, canzoni di natale e profumo di dolci, Piazza Navona, che è una delle piazze più belle al mondo, regala emozioni uniche e indimenticabili sotto le feste natalizie. I mercatini allestiti nella piazza della Capitale resteranno aperti fino al 6 gennaio, l’ultimo giorno in cui regaleranno emozioni indimenticabili anche ai bambini con l’arrivo della befana.

    Questo slideshow richiede JavaScript.

BOLZANO E TRENTO

L’Alto Adige, tra profumo di cannella, vin brulé e canditi,è il regno dei mercatini di Natale che avvolgono e riscaldano le città durante le feste. Le bancarelle sono allestite e curate nel dettaglio e l’atmosfera che si crea grazie al paesaggio rende magico il passaggio da uno stand all’altro. A rendere ancora più peculiare l’atmosfera che si crea in Alto Adige sotto Natale c’è il profumo del tipico strudel per le vie della città e gli abeti decorati a festa. Ogni anno milioni di turisti provenienti da tutto il mondo accorrono in Alto Adige per vivere la magia di queste bancarelle che sono una vera e propria attrazione. I visitatori giornalieri di questi mercatini possono arrivare anche a 10.000. A Bolzano gli stand allestiti dal 21 novembre al 6 gennaio, mentre a Trento la piazza si anima a partire dal 26 novembre fino al giorno dell’Epifania.

Questo slideshow richiede JavaScript.

VIENNA

Questa città incantata, una delle più belle d’Europa, oltre ad essere il regno della principessa “Sissi”, offre uno spettacolo incredibilmente suggestivo durante le feste natalizie. La città addobbata a festa si riempie di colori, luci e profumi, che fanno da contorno ad uno dei mercatini di Natale più belli al mondo. Circa 150 bancarelle riempiono le vie ed i luoghi storici della città, dal castello di Schönbrunn al Kunsthistorisches Museum, dal bellissimo Wiener Christkindlmarkt, su Rathausplatz, al suo imponente Duomo, prende vita la magia del Natale. Gli stand a Veinna resteranno aperti fino al 26 dicembre.

Questo slideshow richiede JavaScript.

LONDRA

Sono tantissimi i mercatini di Natale allestiti a festa lungo le vie più importanti della città, ma sicuramente degno di nota è quello situato a Hyde Park, uno chalet in legno in stile germanico. Gli stand offrono tantissime idee regalo: dolci, oggetti di artigianato e per i più golosi caramelle, crepes, salsicce e l’immancabile fish and chips. Per smorzare il freddo pungente, mentre si passeggia tra una bancarella e l’altra, si può gustare del caldo vin brulè o, per i più audaci, una gustosa birra. Il mercatino di Hyde Park chiuderà l’11 gennaio. Altri mercatini degni di nota allestito a Londra sono: quello di Southbank, che vende prodotti tipici della gastronomia tedesca, quello di Greenwich, dove oltre 150 bancarelle in legno offrono oggetti fatti a mano, gioielli artigianali, cibo, vestiti e bevande, quello di Kew Garden e quello di Kingston -upon- Thames.

Questo slideshow richiede JavaScript.

BERLINO

Le strade di Berlino durante il periodo natalizio si riempiono di oltre 30 mercatini adornati a festa. Incredibile lo spettacolo delle luminarie che vanno da piazza Wittenbergplatz fino a Halensee colorando vicoli, piazze, traverse e persino i musei. Sicuramente da non perdere è il mercatino tradizionale di Gendarmenmarkt, dedito all’artigianato e che resterà aperto fino al 29 dicembre, ma non può mancare all’appello il mercatino di Weihnachtsmarkt City per i più giovani, il mercatino di Alexander platz più adatto alle famiglie e il Mercato dei Continenti, allestito presso il museo etnologico con esposizione di oggetti artigianali provenienti da tutto il mondo.

Questo slideshow richiede JavaScript.

Vai alla home page di LineaDiretta24

Leggi altri articoli dello stesso autore 

Twitter @carodelau 

Vuoi commentare l'articolo?

Anna Carolina De Laurentiis

Nata a Roma, sotto il segno dei Pesci! Se siete curiosi come me.. allora leggetemi! Redattrice di viaggi, tv e spettacolo.