DiscoverEu, l’iniziativa dell’Unione Europea per i giovani

DiscoverEu, il progetto lanciato dalla Commissione Europea, permetterà a circa 20.000 giovani che abbiano compiuto la maggiore età, di visitare e girare l’Unione Europea senza doversi preoccupare dei costi di trasporto. C’è tempo fino al 16 maggio per vincere lo special ticket.

UnknownDISCOVEREU, IL PROGETTO DI INTERRAIL

I giovani e la loro voglia di viaggiare, di scoprire il mondo e nuove culture. Così la Commissione Europea lancia una nuova “sfida”, rendendo disponibili i nuovi bandi di DiscoverEu, il progetto di interreil che vuole garantire ai teenagers, attraverso uno speciale programma, la possibilità di muoversi senza la preoccupazione dei costi di trasporto. I travel pass messi a disposizione sono circa 20.000 e per accedervi bisognerà procedere con l’iscrizione entro il 16 maggio, compilando l’apposito modulo sul portale europeo per i giovani. L’obiettivo è anche quello di connettere le nuove generazioni con le culture esterne e relazionarsi sul piano internazionale con le differenze tematiche e le lingue straniere. Per molti rappresenta anche la possibilità di intraprendere il primo vero viaggio senza i propri genitori, una sorta quindi di crescita personale e “professionale”. Chi vuole partecipare a questo nuovo interrail europeo deve essere nato tra il 2 luglio del 2000 ed il primo di luglio del 2001. Il viaggio che durerà per un massimo di trenta giorni si svolgerà in treno, garantendo solamente in casi particolari di persone con bisogni speciali la possibilità di potersi spostare tramite autobus, traghetti o aerei laddove necessario.

18318-giovani-con-discovereu-viaggi-in-treno-gratis-per-l-europa-696x445DISCOVEREU, COSTI E BILANCI

DiscoverEU è un’esperienza di viaggio aperta ai giovani europei, compresi quelli provenienti da ambienti svantaggiati, per imparare durante i viaggi. La Commissione ha lanciato l’iniziativa nel giugno 2018 con un bilancio iniziale di 12 milioni di euro; il budget per il 2019 è di 16 milioni di euro. Finora, DiscoverEU ha dato a circa 30.000 giovani l’opportunità di viaggiare in Europa, esplorare il ricco patrimonio culturale del continente, entrare in contatto con altre persone, imparare da altre culture e sperimentare ciò che unisce l’Europa. Il primo anno di DiscoverEU ha riunito migliaia di giovani costruendo una comunità in tutta Europa. I partecipanti che non si erano mai incontrati prima si collegavano ai social media, formavano gruppi per spostarsi da una città all’altra o rimanevano nei rispettivi luoghi. La Commissione europea prevede di lanciare una quarta domanda rotonda prima della fine del 2019. La Commissione europea ha proposto 700 milioni di euro per DiscoverEU nell’ambito del futuro programma Erasmus nel prossimo bilancio a lungo termine dell’UE (2021-2027). Se il Parlamento europeo e il Consiglio approvano questa proposta, altri 1,5 milioni di giovani di 18 anni potranno viaggiare tra il 2021 e il 2027.

DiscoverEU-2L’ESTATE IN VIAGGIO, DA SOLI O IN COMITIVA

I criteri di partecipazione e selezione sono semplici e diretti. I candidati dovranno specificare il numero di persone con cui intendono viaggiare, se da soli o in un gruppo di massimo 5 persone. Dopodiché tutti gli aspiranti ambasciatori dovranno “fornire ulteriori informazioni sui loro progetti di viaggio” e ad ognuno di loro sarà fornito un codice personale identificativo, attraverso il quale ci si potrà riunire in gruppo anche in un momento successivo. Il passaggio successivo fa riferimento ad un test a risposta multipla a cui i candidati dovranno rispondere correttamente ad almeno cinque domande. Tra il 6 e il 20 giugno 2019 a tutti i partecipanti verrà comunicato tramite e-mail il risultato finale e, quindi, se avranno vinto o no il viaggio per scoprire l’Europa. Tutti i vincitori diventeranno “ambasciatori DiscoverEU” e saranno invitati a raccontare i propri viaggi e le proprie esperienze “tramite i social media, ad esempio Instagram, Facebook o Twitter, utilizzando l’hashtag #DiscoverEU”, per diffondere ed “esplorare l’identità europea”.

Vai alla home page di LineaDiretta24

Leggi altri articoli dello stesso autore

Twitter @carodelau 

 

Vuoi commentare l'articolo?

Anna Carolina De Laurentiis

Nata a Roma, sotto il segno dei Pesci! Se siete curiosi come me.. allora leggetemi! Redattrice di viaggi, tv e spettacolo.