Gran finale per la fiction di Rai1 “Un’altra vita”

La fiction di Rai 1 che ha visto Vanessa Incontrada come protagonista sembra aver conquistato il pubblico, a confermarlo è stato il gran finale che ha tenuto incollati allo schermo 8.642.00 telespettatori. Dopo questo grande successo già circolano anticipazioni sulla seconda stagione.

Non è passato molto tempo da quando al “Roma Fictio Fest” Carlo Freccero con il convegno “Presente e Futuro della Fiction Italiana” parlava di come si stava evolvendo il prodotto televisivo in italia e cosa poteva migliorare. Ed ecco che Rai Fiction sembra quasi rispondere alla domanda “In che direzione sta andando la fiction italiana?” con il successo di “Un’altra vita”. La fiction prodotta da Edemol Italia è stata diretta da Cinzia TH Torrini, che ha già alle spalle successi come Elisa di Rivombrosa e Terra Ribelle; quasi una garanzia questa regia che sembra aver colpito nel segno. La protagonista è Emma -interpretata da Vanessa Incontrada– una donna che conduce una vita perfetta destinata a inclinarsi quando il marito Pietro che è un noto chirurgo, viene arrestato per corruzione. Da qui per Emma si profila l’inizio di una nuova vita, il bisogno di cambiare pagina la porta a trasferirsi a Ponza con le tre figlie. Questo è stato lo scenario di partenza della fiction che si è articolata in sei puntate tra colpi di scena e segreti svelati. Il cast di “Un’altra vita” vanta la partecipazione di Loretta Goggi (nella fiction nuora di Emma), Pietro Bocci (marito di Emma), Francesca Cavallin (Bianca di Un Medico in Famiglia) e Daniele Liotti (Antonio).

L’ultima puntata è stata il culmine delle avventure della famiglia trapiantata a Ponza con il processo di Pietro e il rapimento di Emma, tra suspence e colpi di scena la fiction ha chiuso questo capitolo di Rai1 con un grande consenso del pubblico. Persino Antonella Clerici ha Twittato un “No” che esternava tutto il suo dispiacere per la fine della serie. “Riuscire a intercettare con una fiction come Un’altra vita un pubblico così numeroso e trasversale, come è successo in queste settimane, fino al culmine di ieri sera con 8.642.000 spettatori e il 32,16% di share, ci rende particolarmente felici del lavoro fatto insieme a Rai Fiction. Un’altra vita è stata un mix riuscito tra la scrittura dei personaggi creati da Ivan Cotroneo Monica Rametta e Stefano Bises, la recitazione di Vanessa Incontrada, Loretta Goggi, Cesare Bocci, Daniele Liotti, Francesca Cavallin e di tutto il cast, e la regia di Cinzia Th. Torrini. Senza dimenticare un altro elemento fondamentale: la bellissima isola di Ponza, non semplice sfondo naturale, ma anche lei una delle protagoniste della storia. A tutti coloro che hanno contribuito al successo di Un’altra vita e a Rai Fiction va quindi il nostro grazie.” questa è stata la dichiarazione di Edemol Italia. {asd1}Il pubblico già si chiede se ci sarà o meno una seconda stagione della fiction, a confermare che quasi sicuramente vedremo “Un’altra vita 2” è proprio Ludovica Bizzaglia ( una delle tre figlie di Emma) con questa dichiarazione:“La gente vuole andare oltre, a breve inizieremo la lavorazione della nuova stagione con molte più puntate e con nuove storie”. Le anticipazioni sulla trama della seconda stagione sono ancora molto vaghe, ma quasi sicuramente non ci saranno grossi cambiamenti nei protagonisti. Non ci resta che aspettare e vedere se “Un’altra vita 2” andrà in onda, ma sopratutto se riscuoterà lo stesso successo della prima stagione. 

unaltra vita

Twitter: @amiraabdel13

 

Vuoi commentare l'articolo?

Amira Abdel Shahid Ahmed Ibrahim

Amira Abd El Shahid Ahmed Ibrahim è nata a Roma, nonostante il nome che sembra uscito da un documentario di Super Quark e il cognome così lungo da convincere il funzionario dell’anagrafe a cambiare mestiere il giorno in cui è venuta alla luce possano depistare circa il suo luogo di nascita. Nata sotto il segno dei pesci è una meticcia: metà del sangue che le scorre nelle vene è arabo. Condivide la sua dimora con due gatti grassi, predilige alla maggior parte delle persone i quadrupedi che non hanno il dono della parola, ma all’occorrenza si adatta a interagire con il genere umano. Dopo la cucina, arte nella quale si diletta spesso per rendere chi la circonda una persona più felice e formosa (perché grasso è bello o perlomeno simpatico) e l’arricciarsi i capelli, Amira ha anche degli hobbies che implicano l’uso del suo quoziente intellettivo come: leggere e scrivere. Due funzioni di elementare apprendimento che lei svolge con grande passione. Collabora con il quotidiano on-line Lineadiretta24 nella sezione Gossip e Tv dal novembre 2013. Caporedattrice della rubrica di viaggi dal 2016. Leggermente sindacalista dentro odia le ingiustizie che “affollano” il pianeta. Conta di cambiare il mondo un giorno, o di conquistarlo.

0 Commentsprova

No comments!

There are no comments yet, but you can be first to comment this article.

Leave reply

Only registered users can comment.

-->