Pechino Express 5, anticipazioni sulla nuova “pazzeschissima edizione”

Pechino Express 5, anticipazioni sulla “pazzeschissima edizione”

In quella “selva oscura” che è la tv odierna è facile perdersi tra i vari programmi di dubbio gusto, nonché finire tra le fauci di quelle fiere (i bizzarri personaggi che popolano la suddetta “selva-tv”) che vi si aggirano indisturbate con fare minaccioso. Eppure, a volte, capita di riuscire a non smarrire il sentiero (la dantesca retta via) e imbattersi, alla fine di un lungo cammino, in format che ci conducono a “riveder le stelle”. Format come “Pechino Express”.

Riconosciamolo: questo show, nonostante appartenga alla categoria dei reality, non è affatto male, e, nel corso delle edizioni, ha incontrato meritevolmente il pieno favore del pubblico. Diverse coppie si trovano a dover percorrere un lungo viaggio senza denaro per pagarsi vitto e alloggio, accompagnate solamente dalla loro determinazione ad arrivare a destinazione e dal pubblico a casa che, per forza di cose, si trova a conoscere luoghi meravigliosi ed affascinanti culture. Dalla Cina al Vietnam, dalla Cambogia all’Indonesia, Dall’Ecuador al Perù, “Pechino Express” ha fatto viaggiare gli italiani, anche se solo con gli occhi, mostrando loro la parte umana di chi affrontava questo viaggio singolare (la leggenda narra che chi ha vissuto questa esperienza giura di aver affrontato una sorta di viaggio spirituale che gli ha permesso di apprezzare di più le fortune ricevute dalla vita).

pechino express 4Ebbene, “Pechino Express” tornerà a settembre su Rai 2 con una nuova edizione tutta da scoprire. Partiamo dal conduttore che sarà come sempre Costantino Della Gherardesca, il quale farà lo sforzo di alzare le fauci “dal fiero pasto” e capitanare l’avventura delle nuove coppie insieme all’ex veejay di MTV, Victoria Cabello. Ma chi saranno, dunque, i misteriosi nuovi concorrenti che formeranno le coppie della prossima edizione? Estrapolando informazioni dalla pagina ufficiale del reality e da un video postato sul profilo Twitter della trasmissione, nel quale Costantino, aiutato “dalla signorina Lorenzetti” (la quale non ci risulta avere alcuna parentela con l’arcivescovo Ruggeri, né tantomeno con il di lui cranio!) riassume in una breve descrizione le caratteristiche principali dei nuovi protagonisti di Pechino Express 5, riusciamo a farci un’idea, più o meno veritiera, di ciò che ci aspetta a Settembre.

In primis vi sveliamo che è molto probabile che l’edizione di Pechino Express 5 verrà contornata dall’appuntamento su Rai 4 conPechino Addicted”, un format che si propone di approfondire la grande avventura di viaggio che vedremo su Rai 2. I protagonisti saranno gli Antipodi, cioè i vincitori della scorsa edizione, i quali si rimetteranno in viaggio per raccontare tutti i luoghi del percorso. Per il momento si tratta solo di un’indiscrezione, e non c’è ancora nulla di certo. Il viaggio (che invece è più che certo) si svilupperà tra Colombia e Messico e attraverserà l’intero territorio del Guatemala. Le coppie pronte a partire sarebbero otto, suddivise a loro volta in altrettante categorie: Contribuenti, Estranei, Coniugi, Innamorati, Socialisti, Naturali, Emiliani e Spostati. Ma chi si nasconde dietro queste misteriose categorie?

Dei Contribuenti, probabilmente un uomo e una donna, non si sa molto, anche se, secondo voci di corridoio, potrebbero essere Diego Passoni (conduttore radiofonico, conduttore televisivo e ballerino) e Cristina Bugatty (attrice e personaggio televisivo, geneticamente appartenente al sesso maschile). La coppia di Estranei è avvolta nel più totale mistero. Sappiamo solamente che lei è una ragazza della Suburra di Roma (la classica trucida?) e lui un intellettuale. Quel che è certo è che i due devono ancora fare la reciproca conoscenza (l’intellettuale misterioso ha tutta la nostra solidarietà!). I Coniugi, invece, dovrebbero essere con molta probabilità il noto musicista Francesco Sarcina e signora.

pechino express 5Gli Innamorati (rullo di tamburi) saranno la nostra Lory (Tre Quarti) Del Santo e il suo giovane fidanzatino Marco Cucolo. I Socialisti saranno quasi certamente il duo di Youtuber “The Show”, meglio noti all’anagrafe come Alessio Stigliano e Alessandro Tenace. Le Naturali probabilmente saranno le modelle Benedetta Mazza e Raffaella Modugno (colei che fu esclusa da Miss Italia per aver posato in foto giudicate hot), le quali hanno fama di non aver mai ceduto al richiamo tentatore della chirurgia plastica. Per quanto riguarda gli Emiliani, invece, sui social corre voce che potrebbero essere il duo canterino Benji e Fede, ma sono in molti a smentire questo tipo di rumors a favore di un duo, sempre canterino, ma con la pelle scura. pechino express 2L’ultima categoria, quella degli Spostati ha un che di epico (ma anche di apocalittico) dato che sarà formata dalla nazionalpopolare Tina Cipollari e dal suo assistente Simone Di Matteo, autori indiscussi del noto bestseller “No Maria, io esco!” (libro che si aggiudicherebbe il primo posto nella lista dell’Index librorum prohibitorum se la Congregazione per la dottrina della Fede non avesse deciso di sopprimerla nel 1966!). Costantino Della Gherardesca li ha così definiti: “Praticamente la regina d’Italia e il suo apostolo, il suo biografo”.

Pronti a seguire le gesta di questi intrepidi viaggiatori attraverso gli splendidi paesaggi del Sud America? A detta del padrone di casa, l’istrionico Costantino, questa sarà “una pazzeschissima edizione”, e noi spettatori, dopo aver dato una sbirciatina ai concorrenti non possiamo che essere pienamente d’accordo con lui.

Vai alla home page di LineaDiretta24

Leggi altri articoli dello stesso autore

Twitter: @Claudia78P

Pechino Express 5

Vuoi commentare l'articolo?

Claudia Pellegrini

Nasce a Sora nel lontano 1978. Cresce divorando libri di ogni genere e consumando penne su fogli di quaderno. Tra una storia e l’altra si diploma al Liceo Classico, e sceglie di lasciarsi alle spalle la Ciociaria ed i gatti per tentare la fortuna a Roma dove, nel corso degli anni, consegue prima una Laurea Magistrale in Lettere Moderne, e poi, più per noia ed abitudine che per amore dello studio, ritorna nei corridoi della Sapienza per conseguirne un’altra in Editoria e Scrittura. Lettrice seriale e maniacale (toglietele tutto ma non i suoi libri), “gattara” e pizzaiola, divoratrice di film horror e serie tv, nonostante sia ormai un reperto archeologico ancora non ha trovato la sua strada nel mondo. Forse è nascosta tra le pagine di un libro magari scritto proprio da lei.