Pechino Express 4: indiscrezioni e novità

Cavallo vincente non si cambia e così, seguendo questa filosofia, la Rai sta lavorando alla nuova edizione di Pechino Express. Ancora non c’è una data ufficiale per l’inizio della trasmissione, che probabilmente andrà in onda a partire da settembre. Dovremo dunque aspettare la fine della bella stagione per vedere le avventure dei nostri concorrenti, ma alcune anticipazioni sono già trapelate.

Il programma è un adattamento del format belga-olandese Peking Express che ha avuto un buon successo in Francia e Spagna oltre che in Italia. I partecipanti sono divisi in dieci coppie, composte da persone famose e non, che si sfidano lungo un percorso che porta a una determinata meta, il viaggio è articolato in tappe che richiedono giorni di viaggio. Una delle tante difficoltà per i concorrenti è che non possono pagarsi il biglietto per i mezzi di trasporto, ma possono farselo pagare dagli abitanti del posto e, all’arrivo di un segnale via radio, sono obbligati a scendere dal mezzo e cercare ospitalità per la notte. La mattina dopo un altro segnale via radio darà nuovamente inizio al viaggio, ovviamente l’orario non è prestabilito e subisce delle variazioni, quindi i concorrenti di Pechino Express devono essere sempre pronti a ripartire.

Il bagaglio di ognuno è composto da una dotazione minima di beni essenziali e un euro al giorno in valuta locale e i partecipanti non possono assolutamente usare i loro soldi. Sul percorso per raggiungere la meta ci sono delle missioni che le coppie devono compiere per poter andare avanti, la coppia vincitrice di ogni tappa riceve una medaglia che vale 5000 euro da devolvere in beneficenza. Nelle precedenti edizioni di Pechino Express sono state visitati diversi paesi tra cui India, Cina, Nepal, Vietnam, Cambogia, Thailandia, Birmania, Malesia e Singapore; posti da vedere almeno una volta nella vita, ma con un euro in tasca e tanti km da fare è un viaggio per persone avventurose e tanto spirito di adattamento.

Stando alle prime indiscrezioni nel cast ci saranno Laura Forgia e Eleonora Cortini, le due sensuali professoresse dell’Eredità. La Forgia non è una novellina per quanto riguarda i reality, ha partecipato alla prima edizione di Temptation Island incantando il pubblico con i suoi occhi chiari e il suo volto angelico che nascondeva un animo da vera tentatrice. Le due formano un’ottima coppia in quanto, oltre a essere colleghe, sono anche amiche; vedremo se questo darà loro una marcia in più a discapito degli altri concorrenti. Dalle foto senza veli che posta su Instagram aiPechino Express viaggi avventurosi di Pechino Express, sembra che Naike Rivelli sarà tra i concorrenti insieme al fratello Andrea. Alcune voci davano la figlia di Ornella Muti come conduttrice, ma sono state subito smentite da un tweet di Costantino della Gherardesca, ormai padrone di casa da ben due edizioni:”‪#‎arroganza Viva @PechinoExpress e viva @RaiDue ci vediamo a settembre in un nuovo continente!!!”. Alcuni rumors hanno fatto trapelare alcuni nomi che sarebbero in trattativa con Magnolia per far parte della nuova edizione: Simona Borioni, Francesca Vecchioni, Luca Tommasini e Paola Barale. Un concorrente che potrebbe sicuramente conquistare il pubblico è Giancarlo Magalli, ma la notizia della sua partecipazione a Pechino Express è solo una delle tante voci che circolano in questi giorni. Le riprese inizieranno quest’estate e la location non sarà più l’Asia, ma un nuovo continente.

I nomi che avete appena letto non sono ancora ufficiali, ma l’attesa per la quarta edizione di Pechino Express cresce. Chissà se le coppie che inizieranno questo folle viaggio in onda probabilmente a settembre saranno all’altezza delle aspettative o deluderanno il pubblico.

Vuoi commentare l'articolo?

Amira Abdel Shahid Ahmed Ibrahim

Amira Abd El Shahid Ahmed Ibrahim è nata a Roma, nonostante il nome che sembra uscito da un documentario di Super Quark e il cognome così lungo da convincere il funzionario dell’anagrafe a cambiare mestiere il giorno in cui è venuta alla luce possano depistare circa il suo luogo di nascita. Nata sotto il segno dei pesci è una meticcia: metà del sangue che le scorre nelle vene è arabo. Condivide la sua dimora con due gatti grassi, predilige alla maggior parte delle persone i quadrupedi che non hanno il dono della parola, ma all’occorrenza si adatta a interagire con il genere umano. Dopo la cucina, arte nella quale si diletta spesso per rendere chi la circonda una persona più felice e formosa (perché grasso è bello o perlomeno simpatico) e l’arricciarsi i capelli Amira ha anche degli hobbies che implicano l’uso del suo quoziente intellettivo come: leggere e scrivere. Due funzioni di elementare apprendimento che lei svolge con grande passione. Collabora con il quotidiano on-line Lineadiretta24 nella sezione Gossip e Tv dal novembre 2013. Leggermente sindacalista dentro odia le ingiustizie che “affollano” il mondo. Conta di cambiare il mondo un giorno, o di conquistarlo.