Palinsesti Rai, tra conferme e uscite

Il Cda sta mettendo al vaglio i palinsesti Rai previsti per l’autunno 2017, con trasmissioni televisive che andranno in onda fino a metà dicembre. Il 28 giugno a Milano infatti verranno presentate agli sponsor pubblicitari le proposte relative ai nuovi palinsesti Rai. Mario Orfeo, giornalista, già direttore del Mattino, del Messaggero del Tg2 e del Tg1, oggi nuovo direttore generale della Rai dopo le dimissioni di Antonio Campo Dall’Orto, spera in cuor suo che i contratti di Alberto Angela e Fabio Fazio vengano riconfermati anche per le prossime stagioni mentre, parlando del noto conduttore Carlo Conti, lo definisce «già sposato con la Rai».

Palinsesti Rai 2017: il cambiamento di rotta

Il Cda dovrebbe approvare i palinsesti Rai la prossima settimana, presumibilmente tra giovedì e venerdì, dopo aver esaminato attentamente i piani di produzione e i compensi, che potranno raggiungere il tetto massimo di 240mila euro. Le prime indiscrezioni lasciano presagire che Fabio Fazio dovrebbe passare su Rai1. Michele Santoro dovrebbe cambiare rete e spostarsi da Rai2 a Rai3, il giovedì in prima serata. Bruno Vespa e il suo ‘Porta a Porta’ si riconfermano su Rai1, mentre invece su Rai2 si prevede l’ingresso trionfale di un nuovo programma di informazione, oltre a ‘Night Tabloid’ e ‘Nemo – Nessuno escluso’. Si percepisce un cambiamento di rotta: su Rai3 tornerà Bianca Berlinguer con ‘Cartabianca’, mentre si sta valutando anche un possibile incremento temporale del programma condotto da Lucia Annunziata. Al posto di Gazebo dal lunedì al venerdì andranno in onda ‘Le storie di Gramellini’ mentre il sabato, al posto di ‘Che tempo fa’ ci sarà ‘Blob’.

 

Palinsesti Rai 2017

Su Rai1 sono stati confermati ‘Unomattina’, ‘La prova del cuoco’, ‘Storie vere’, ‘Tale e quale show’, mentre è stata cancellata ‘l’Arena’ di Massimo Giletti. Cristina Parodi tornerà a condurre ‘Domenica In’ tutto il pomeriggio ma, colpo di scena, il suo programma potrebbe essere intervallato da una rubrica culturale a scopo divulgativo di Alberto Angela. Sempre sulla prima rete, Amadeus condurrà ‘I soliti ignoti’, al posto di ‘Affari tuoi’. ‘La vita in diretta’ verrà presentata da Francesca Fialdini e Marco Liorni. Come una vera ventata di aria fresca si configura il nuovo programma del sabato condotto da Bebe Vio, la campionessa paralimpica: ‘La vita è una figata’. Un commento a parte per la grande fiction Rai: da ‘Provaci ancora prof’ a ‘È arrivata la felicità’, fino ad una nuova fiction fantasy con Luca Argentero. Tra le varie novità dei palinsesti Rai spicca il nuovo format domenicale ‘Andiamo a governare’, un programma ambientato per strada, dove la gente deve imparare ad autogovernarsi.

Vai alla home page di LineaDiretta24

Leggi altri articoli dello stesso autore

Twitter: @Vale_Perucca

Vuoi commentare l'articolo?

Valentina Perucca

Valentina Perucca nasce a Roma nel 1982. Dopo aver conseguito la maturità classica si laurea in Lettere e Filosofia, all'Università La Sapienza di Roma. Appassionata di arte, letteratura, musica, viaggi. Specializzata in linguistica e glottodidattica, insegna italiano a tutti coloro che vogliono impararlo. Ama Catullo, Ovidio, Euripide, Sofocle, suoi migliori amici fin dalla più tenera età. Odia gli arrivisti, gli arrampicatori sociali e i cercatori d'oro.