Mistero Hollande, storie di politici non fascinosi e donne bellissime

Malgrado la stampa francese abbia scelto infatti di rinunciare, per rispetto al suo Presidente, a rimpolpare una notizia della quale ogni testata del pianeta è necessariamente ghiotta, la vicenda Hollande è già arrivata alle orecchie di tutti…moglie compresa.

Hollande è infatti alle prese con momenti particolarmente ostici e, tra un spiegazione all’amante e una alla moglie, ha dovuto raccogliere le forze per fare anche una dichiarazione pubblica, in occasione della quale, ha naturalmente chiesto riserbo e privacy... due condizioni decisamente démodé, che erano già fuori moda quando Facebook e Twitter non erano neanche nell’anticamera delle progettazioni informatiche, figuriamoci ora.

A Hollande probabilmente, và il pensiero e la comprensione di più di qualcuno; magari quella di Bill Clinton, che sa bene cosa significhi affrontare uno questione tanto smomoda! D’altra parte, la tradizione americana allo scandalo presidenziale è atavica, basti pensare allo stesso George Washington, che ebbe probabilmente il suo unico figlio da una schiava di colore. Inoltre, gli stessi Kennedy non fecero eccezione, e clamorosa fu proprio la voce che voleva John Fitzgerald vicino a niente di meno che Marilyn Monroe…anche in quel caso, Jacqueline Kennedy non la prese molto bene! E, per tornare in terra francese, come si può non ricordare la pseudo-bigamia di François Mitterrand che, sposato con Danielle, ebbe per anni una doppia vita coniugale frequentando Anne Pingeote, dalla quale ebbe anche una figlia. Mitterand d’altra parte, è da sempre considerato un incallito fedifrago, che ebbe svariate e numerosissime amanti…tra queste, pare avesse messo gli occhi addosso anche a Valerie Trierweiler, che all’epoca, venticinquenne, non gli cedette. Non passa indenne il vaglio neppure il Sindaco di Parigi Jacques Chirac, corteggiatore instancabile anche della bella Claudia Cardinale. Insistenti anche le voci su Nicolas Sarkozy che, poco prima di sposare Carla Bruni, sembra avesse una relazione extraconiugale con Anne Fulda, con la quale si crede abbia avuto anche un figlio!

Insomma, la lista a ben guardare, è infinita: perché si potrebbero ancora citare Vladimir Putin e il suo flirt con la campionessa olimpica Alina Maratovna Kabaev (un amore dal quale, sempre secondo i pettegolezzi, sarebbero nati ben due bambini), oppure le voci circa una relazione tra Tony Blair e Wendi Deng, seconda moglie del magnate inglese Rupert Murdoch; oppure ancora Franklin Delano Roosevelt, che amava fin troppo le segretarie! Se passiamo all’Italia poi, è chiaro che lo spirito latin lover non tarda certo a manifestarsi: da Mussolini, la cui relazione con Clara Petacci è storia, a Bettino Craxi che, sposato con Anna Moncini, ebbe una miriade di amanti: dall’attrice Sandra Milo e la pornostar Moana Pozzi, alla conduttrice Patrizia Caselli, fino ad arrivare ad Ania Pieroni, alla quale il leader socialista regalò il canale tv Gbr, Del resto, forse proprio da lui abbiamo ereditato lo stile del Bunga Bunga, fenomeno sconcertante oltre qualsiasi esempio storico, europeo ed internazionale e che, come categoria stampa, ci impedisce a priori di scandalizzarci o incaponirci di qualsiasi rumors o pettegolezzo rosa…anche perchè, di casi come quello italiano, sul serio non esistono altri esempi!

Mistero comune a tutti gli scandali resta in ogni caso la scelta di donne bellissime ad accompagnarsi a politicanti spesso grassocci e sudaticci, qualora non abbiano particolari tendenze all’arrivismo o necessità economiche e di ascesa. Ad esso, dà una soluzione geniale chi ha parlato della teoria dell’uovo al tegamino che, tutto sommato, lancia un’ipotesi risolutiva a questo enigma secolare. Il fascino di Hollande, e di tutti gli uomini di potere come lui infatti, non troppo belli, non troppo loquaci, né troppo di moda, pare possa risiedere proprio nel loro essere un compromesso sicuro, che le donne dalle esperienze trasgressive preferiscono al fine di evitare ulteriori batoste! Perché dunque cimentarsi nella cottura di un arrosto porchettato, se si ha l’opportunità di ripiegare su un sicuro uovo al tegamino?! D’altra parte si sà, anche nella vita di tutti i giorni, le donne restano affascinate dal bello e dannato, ma pare continuino a sposare il porto sicuro…meglio ancora se circondato da centri di potere interessanti!

 

Vuoi commentare l'articolo?

Valentina Malgieri

0 Commentsprova

No comments!

There are no comments yet, but you can be first to comment this article.

Leave reply

Only registered users can comment.

-->