Lucca Comics & Games 2015, ce n’è per tutti!

Per molti è una meta di “pellegrinaggio nerd” da attendere con ansia e trepidazione, per altri un’occasione per visitare una fiera di costume che, come ogni anno, prende vita tra le alte e diroccate mura di una delle più belle e antiche città d’arte della Versilia, che tanto ha ispirato Vasco Pratolini ne “Le ragazze di San Frediano”. A poche settimane dal Romics, il Lucca Comics & Games, Festival Internazionale del Fumetto, del Cinema d’Animazione, dell’Illustrazione e del Gioco, torna a far sognare, dal 29 ottobre all’1 novembre, gli appassionati del genere e non solo con un’edizione ricca di sorprese e grandi novità del piccolo e grande schermo.

lucca comicsTanti gli ospiti che quest’anno popoleranno i padiglioni dell’evento lucchese, chi partecipando al convegno del 31 ottobre sulla natura delle proprie opere, come Milo Manara, artista internazionale e pietra miliare del fumetto made in Italy, chi invitando i fan a riflettere sui segreti del mestiere del regista, come Gabriele Salvatores. Ed è proprio quest’ultimo ad aprire le danze, prendendo parte a un incontro che si terrà venerdì 30 ottobre alle ore 10.15, presso l’Auditorium Banca del Monte. Durante il convegno, moderato dal direttore di “Best Movie” Giorgio Viaro, Salvatores parlerà del suo film “Il ragazzo invisibile”, presenterà l’edizione home video e chissà che non sveli qualche anticipazione sul sequel della pellicola. Sempre venerdì 30, alle 12.00, il regista premio Oscar si sposterà allo stand di Panini Comics per partecipare a una signing section al fianco degli autori della graphic novel tratta dal film.

Sulla scia delle pellicole ispirate ai supereroi, troviamo anche la magistrale interpretazione di Claudio Santamaria che, dopo il successo ottenuto alla Festa del Cinema di Roma, decide di bissare prendendo parte alla presentazione lucchese di “Lo chiamavano Jeeg Robot“, il film di Gabriele Mainetti che lo vede vestire i panni del protagonista, un vero e proprio eroe di borgata; appuntamento quindi alle 20.30 del 30 ottobre al Cinema Astra per vivere le emozioni di un racconto senza tempo. Ad arricchire ulteriormente la proiezione, la presentazione dei corti di Mainetti “Basette” e “Tiger Boy”.

lucca comics

“The Walking Dead”, la serie attesa al Lucca Comics 2015

Ma il Lucca Comics & Games non è destinato solo al mondo del cinema e del fumetto, c’è spazio anche per le serie tv che, mai come quest’anno, terranno incollati ai maxi schermi i visitatori con anteprime d’eccezione: sì, dunque, alla proiezione in anteprima mondiale del quarto episodio della sesta stagione di “The Walking Dead” (il 31 ottobre alle ore 16.10) e del primo della nona di “Doctor Who“, la rocambolesca serie sceneggiata da Jamie Mathieson, che sarà presente il 30 ottobre alle ore 18.30 presso il Cinema Astra. Da non perdere gli speciali di Rai4 sulla terza edizione di “Vikings” e dell’anime fantasy “Fairy Tail“. A tenere aggiornati i telespettatori sugli usi e costumi della fiera, la consueta striscia Mainstream, trasmessa anche in seconda serata su Rai4 alle 22.50.

Tra nuovi programmi e supereroi d’eccezione, il Lucca Comics & Games 2015 si affaccia ancora una volta nel panorama italiano come un fenomeno di costume, volto a regalare emozioni di ogni genere a chi, dal 29 ottobre all’1 novembre, varcherà incuriosito la soglia delle mura lucchesi.

Twitter:@VerBisconti

Vuoi commentare l'articolo?

Veronica Bisconti

Nata Roma nel 1987, è da sempre residente nella Capitale. Laureata in Conservazione dei Beni Culturali, è attratta da quadri e sculture come una mosca dal miele. Solare, sognatrice e perfezionista, è una grande appassionata di serie televisive italiane e americane. Ama il teatro, la moda e i viaggi.