Jem e le Holograms diventano un film

La serie animata americana, che andava in onda su Italia 1 dal 1987 al 1999, ha segnato una generazione alla stregua di Lady Oscar e Mila e Shiro. Adesso, dopo quasi trent’anni, all’interno del vortice vintage che stiamo vivendo, arriva il film sulla cantante dalla doppia personalità. {ads1} Sarà Jon M. Chu a dirigere il film in live action, cioè con attori in carne ed ossa. «JemTheMovie is happening & we want YOU to be part of it! Help @jonmchu @blumhouse & @scooterbraun make the movie!», ha scritto su Twitter il regista. Jem e le Holograms, infatti, vedrà la collaborazione dei fans del cartone animato: chiunque potrà contribuire con le proprie idee alla realizzazione dell’opera. Contemporaneamente ai social, è apparso su Youtube un video in cui Jon M. Chu, insieme ai produttori Jason Blum e Scooter Braun, invita personalmente a proporre il casting, a disegnare i costumi e a prendere parte alla sceneggiatura. Considerati i successi precedenti di Jon M. Chu, si può prevedere un adattamento dal ritmo incalzante e coinvolgente. Sono sue le due serie successive a Step Up, il documentario su Justin Bieber (Justin Bieber: Never Say Never) e G. I. Joe – La vendetta, il film tratto dai giocattoli Hasbro, la stessa società che ha prodotto le Jem e le Holograms. Prima che diventasse un cartone di successo, Jem era infatti una bambola distribuita dalla Hasbro in collaborazione con la Sunbow Production e nel 2012 ne è stata creata una nuova linea. C’è dunque grande attesa per questo film che vedrà Jerrica Benton trasformarsi in una pop star di successo grazie al semplice tocco di un orecchino. Accanto a Jem non mancheranno le componenti delle Holograms, dalla sorella Kimber Benton ad Aja Leith e Shana Elmsford, le rivali Misfits, l’innamorato Rio Pacheco e il crudele Eric Raymond. Con l’hashtag #JemTheMovie su Twitter è possibile assistere all’affetto di migliaia di utenti nei confronti di questo cartone, con relative foto di ragazze vestite da Jem. {ads1} Jem e le Holograms arriva in un momento “revival” anni ’80, di cui fanno parte anche i recenti film ispirati a Capitan Harlock e a Belle et Sebastien. Se nel decennio scorso sono stati i fumetti più celebri ad aver avuto una versione per il grande schermo, adesso tocca ai cartoni animati che hanno contraddistinto l’infanzia di molti.

 

Vuoi commentare l'articolo?

Cinzia Comandè

0 Commentsprova

No comments!

There are no comments yet, but you can be first to comment this article.

Leave reply

Only registered users can comment.

-->