Hidden Singer Italia: il nuovo show musicale in onda su Nove

Hidden Singer Italia è il nuovo show musicale di Canale 9. Prodotto da Bibi Ballandi, il format coreano sbarca in Italia con sei puntate attese per gennaio 2017.

Hidden Singer italiaAlla conduzione Federico Russo che dopo Ninja Warrior Italia conferma il suo passaggio al tasto nove del telecomando. Sei le puntate previste dalla rete per questo format asiatico che sta già iniziando a far parlare di sé, preannunciando ospiti d’eccezione come: Arisa, J-Ax, Nek e Manuel Agnelli.

In che cosa consiste il programma lo si deduce dal titolo: Hidden Singer (in italiano “Cantante Nascosto”), la ricetta è tutta qui: indovinare dove si cela la star, qual è la vera voce che sta cantando. Spieghiamoci meglio: sei cabine vengono poste al centro del palco, dietro di esse si celano 5 voci fasulle mentre solamente una ospita l’artista reale; al pubblico e a dei giudici d’eccezione (membri dell’entourage del protagonista) il compito di indovinare, attraverso tre round musicali, dov’è nascosto il loro idolo eliminando di volta in volta uno dei “sosia” in competizione. In pratica, una sorta di “indovina chi” in cui l’unico indizio è l’affinità del timbro vocale del concorrente con quello dell’artista reale.

Ciò detto però non è sufficiente, perché quello che davvero contraddistingue questo format è la centralità che viene data al rapporto tra gli ospiti e i loro seguaci; tanto è vero che il tutto viene condito da una serie di interviste, esibizioni e sketch che l’artista in complicità con Russo concede al suo pubblico. Dalle scenette, all’intervista fotografica, sino all’incontro diretto coi supporter, Hidden Singer in pratica mette in scena un’autentica celebrazione dell’artista che sceglie di sviscerarsi a trecento sessanta gradi interagendo con i suoi fans.

Difficile giudicare questo nuovo prodotto, su Nove si abbandona la strada del talent per dar vita a un quiz musicale vestito d’intrattenimento. Ciò che stupisce però è quest’attenzione spasmodica al personaggio più che all’artista, il ritratto stonato alla vita privata più che al lavoro, alla carriera e ad una certa poesia che la musica (per quanto pop) dovrebbe celebrare.

Questo, tuttavia, non è un problema di Hidden Singer Italia ma di costume televisivo recente che abbandona l’arte per la discografia, il pubblico per i fans, gli artisti per star tv.

@FedericaGubinel

Vai alla home page di LineaDiretta24.it

Leggi altri articoli dello stesso autore

 

Foto immagine di copertina Deejay.it

 

Vuoi commentare l'articolo?

Federica Gubinelli