Fine del matrimonio Bellucci-Cassel: il fantasma del tradimento aleggia sulla questione

Secondo i ben informati però, il flirt tra l’attrice ed il nababbo era iniziato già nel 2009 quando l’attrice italiana partecipo’ insieme ad altri 600 vip all’inaugurazione ad Antalya, in Turchia, dell’hotel di lusso ‘Mardan-Palace’, fatto costruire da Ismailov attirandosi le ire di Putin per un investimento da capogiro all’estero in piena crisi finanziaria internazionale. Ma chi è Telman Ismailov? La sua fama di dongiovanni lo precede, miliardario azero ed ex proprietario del mercato Cherkizovsky, Ismailov è famoso per le sue spese folli. Pare abbia pagato 1,4 milioni di dollari per una breve esibizione di Jennifer Lopez, che ha dedicato la canzoncina Happy Birthday al magnate per il suo compleanno. Recentemente ha comprato anche la squadra di calcio israeliana del Beitar Gerusalemme, a quanto pare le sue abitudini dispendiose riguardano anche il quotidiano: sua moglie riceveva da lui ogni mattina gioielli con diamanti e alle stelle russe di solito manda, per il compleanno, una Porsche Cayenne.

L’annuncio della fine del matrimonio Bellucci-Cassel è arrivato dall’ufficio stampa di lei, seguito poi da brevi dichiarazioni dei due attori: “Ci sono amori che non finiscono, ma si trasformano in amicizie ancora più solide”, “Io e Vincent ci impegneremo per non far mancare tutto l’amore possibile alle nostre due splendide figlie”. Politically correct anche la dichiarazione di Vincent Cassel:” Dopo 15 anni d’amore io e Monica abbiamo deciso di prendere strade diverse, ma ci lega comunque un rapporto d’affetto profondo e di stima reciproca”. I rumors giurano che la loro unione fosse finita di tempo ma Vincent avrebbe voluto continuare un matrimonio di facciata, Monica però proprio non ce l’ha fatta a reggere il peso della finzione, recitare non fa proprio per lei!

Dopo le dichiarazioni della Bellucci a Vanity Fair Spagna, in effetti qualche dubbio sulla felicità coniugale a casa Cassel era spuntato a noi ignari lettori. “Io e Vincent viviamo una vita completamente indipendente. Siamo in due mondi diversi e spesso non condividiamo niente, non stiamo insieme tutto il tempo e i suoi amici sono i suoi, i miei sono un’altra cosa”. A Repubblica: «Io non credo nella fedeltà carnale, io non voglio sapere, non è che chiamo per sapere. A me interessa l’amore, il resto meglio non chiedere”. Contenti loro…

Vuoi commentare l'articolo?

Valentina Evangelista

0 Commentsprova

No comments!

There are no comments yet, but you can be first to comment this article.

Leave reply

Only registered users can comment.

-->