Chiara Maci, una #VitaDaFoodblogger

Il web è sempre stato un’enorme risorsa sotto diversi punti di vista, la sua continua evoluzione ha fatto sì che si insinuasse in molteplici aspetti della nostra vita fino a diventarne un elemento quasi imprescindibile; ha reso necessario il sorgere di nuove figure professionali e ad alcuni ha dato la possibilità di far diventare una passione un vero e proprio lavoro. Negli ultimi anni, di Fashion, Food e Travel blogger ne sono spuntanti fuori molti, un po’ per divertimento e un po’ perché l’idea di fare successo e di guadagnare con un lavoro inusuale e che comporta un investimento iniziale pari quasi a zero fa gola a molti, ma quelli che “ce l’hanno fatta” sono davvero pochi e Chiara Maci è una di questi. Dal suo blog di cucina è finita in tv: dal 14 dicembre partirà il suo nuovo programma, #VitaDaFoodblogger, su Fox Life.

chiara maciClasse 1983, campana di nascita e bolognese di adozione, dopo la laurea in Giurisprudenza Chiara prosegue gli studi e consegue un master in Media Relations a Milano, iniziando a lavorare per Sky nella sezione che si occupa di marketing, ma capendo presto che quel posto le sta stretto e che per essere felice deve lasciarsi guidare dalla sua vera vocazione: la cucina. Decide così di licenziarsi per investire tutto il suo tempo e le sue capacità in un blog di cucina che inizia a gestire insieme alla sorella Angela.”Ho scelto la felicità. Ho scelto la Vita. Vita quando scegli di svegliarti la mattina, metterti un grembiule infarinato e con gli occhi ancora assonnati iniziare a sporcarti le mani di burro, latte, zucchero, cioccolato, uova per creare giorno dopo giorno un qualcosa, un grosso impasto a cui dare forma, un’enorme torta costruita sfoglia dopo sfoglia”, scrive. Ma il successo non è arrivato subito, i primi tempi di Sorelle in pentola sono stati duri e come ogni start-up ci ha messo un po’ prima di ingranare e farsi largo tra i tanti blog che erano approdati sul web prima del suo. Poi, nel 2013, Chiara viene scelta per partecipare come giudice al programma di La7 Cuochi e Fiamme, condotto dallo chef Simone Rugiati e il suo blog inizia ad acquisire visibilità e così Chiara Maci è diventata per molti La Macy e dalla cucina di casa è riuscita a conquistare i fornelli di un programma televisivo tutto suo.

#VitaDaFoodBbogger andrà in onda a partire dal 14 dicembre su Fox Life (canale 114 di Sky) dal lunedì al venerdì alle 19:00; si articolerà in 80 puntate durante le quali Chiara non si limiterà solo a cucinare; infatti, di volta in volta, La Macy racconterà un aneddoto importante della sua vita e in ogni puntata troverà un ingrediente legato a quell’aneddoto con il quale creerà una ricetta; quindi ogni piatto realizzato avrà un significato fortemente legato alla sfera privata della Macy che ha dichiarato: “È solo un programma televisivo, ma anche il blog è solo un blog. Tutto è ‘solo’ qualcosa se non ci metti dentro qualcosa di tuo. Ma quando decidi di metterci tutta te stessa, allora diventa qualcosa di grande”. La novità di questo format, di cui Chiara è anche autrice oltre che conduttrice, è che durante la preparazione verranno dispensati consigli utili ai food blogger su come attirare l’attenzione degli utenti e come proporre i propri contenuti, strizzando l’occhio a chi vorrebbe seguire le sue orme e far diventare una passione il proprio lavoro.

Chiara Maci è una blogger che ha qualcosa da dire alla gente e sopratutto sa farlo nel modo giusto e in questo programma metterà sui fornelli l’ingrediente più importante: la sua sensuale spontaneità con quel pizzico di furbizia che non guasta.

Twitter: @amiraabdel13

Vuoi commentare l'articolo?

Amira Abdel Shahid Ahmed Ibrahim

Amira Abd El Shahid Ahmed Ibrahim è nata a Roma, nonostante il nome che sembra uscito da un documentario di Super Quark e il cognome così lungo da convincere il funzionario dell’anagrafe a cambiare mestiere il giorno in cui è venuta alla luce possano depistare circa il suo luogo di nascita. Nata sotto il segno dei pesci è una meticcia: metà del sangue che le scorre nelle vene è arabo. Condivide la sua dimora con due gatti grassi, predilige alla maggior parte delle persone i quadrupedi che non hanno il dono della parola, ma all’occorrenza si adatta a interagire con il genere umano. Dopo la cucina, arte nella quale si diletta spesso per rendere chi la circonda una persona più felice e l’arricciarsi i capelli, Amira ha anche degli hobbies che implicano l’uso del suo quoziente intellettivo come: leggere e scrivere. Due funzioni di elementare apprendimento che lei svolge con grande passione. Collabora con il quotidiano on-line Lineadiretta24 dal novembre 2013. Caporedattrice della rubrica di viaggi dal 2016. Leggermente sindacalista dentro odia le ingiustizie che “affollano” il pianeta. Conta di cambiare il mondo un giorno, o di conquistarlo.