Casa La7: il nuovo anno promette bene

 “La volontà di consolidare e migliorare i nostri ascolti ci ha portato alla decisione – ha dichiarato – di avviare un piano di razionalizzazione del nostro palinsesto che, come è nella vocazione della Rete, punterà sull’informazione e l’approfondimento in prime time con il grande valore della nostra squadra”. E quindi: tanta informazione, spazio al talk pre-elettorali, un day time in parte stravolto (con qualche produzione in chisura) ma anche cinema in prima tv, serate evento e serie televisive di qualità. 

Nell’anno delle elezioni politiche, tornano i volti dell’informazione: Enrico Mentana (che curerà anche degli speciali preelettorali), Corrado Formigli (da lunedì 7 gennaio), Michele Santoro (dal 10 gennaio), Lilli Gruber (dal 2 gennaio), la coppia Telese-Porro (dal 5 gennaio). Gad Lerner torna dal 25 gennaio con un nuovo programma, il venerdì, dopo lo show di Maurizio Crozza, dalle 22.15 alle 24.00. La7 sarà inoltre partner tv di Google con i propri contenuti video, in un progetto legato alle elezioni. Il 23 gennaio tornano, inoltre, le invasioni barbariche con la copertina di Geppi Cucciari, programma molto seguito, che non poteva non essere riconfermato. Sembrerebbe che la rete abbia anche siglato un accordo triennale con Sky Italia per trasmettere il meglio della produzione originale: assisteremo alla messa in onda di Faccia d’AngeloUn Natale coi fiocchi e, prossimamente, In Treatment e I delitti del BarLume. Arriveranno anche I Borgia con Jeremy Irons, Mondo senza fine e film come The Social Network, Mangia, Prega, Ama e I ragazzi stanno bene.

Tuttavia per un mondo nuovo che si apre, un altro si chiude: l’esperimento di “Cristina Parodi Live“, dopo i cambiamenti recenti, non ha convinto, tanto che è stato messo alla porta, senza troppi complimenti. Voci di corridoio, sostengono, tuttavia, che l’ex conduttrice di Verissimo sia al centro di un nuovo progetto, non ancora annunciato. La sorella Benedetta, invece, viene promossa ed “I menù di Benedetta” si spostano alle 18:50, fino alle 20:00. Che altro dire? Buon Anno La7!

 

 

 

Vuoi commentare l'articolo?

admin

0 Commentsprova

No comments!

There are no comments yet, but you can be first to comment this article.

Leave reply

Only registered users can comment.

-->