Addio a uno dei Simpson

Quella che era partita come una “voce di corridoio” si sta trasformando in certezza: a settembre un personaggio storico dei Simpson sarà eliminato. Il produttore esecutivo Al Jen sembra alimentare volontariamente la curiosità dei fan con delle frasi a doppio senso e alcuni indizi molto vaghi. Il primo sta nel titolo della prima puntata della prossima stagione: “Clown in the Dumps” (Clown in depressione), questo farebbe pensare ad un possibile suicidio di Krusty il clown che fino ad ora sembra essere l’ipotesi più quotata. Ad avvalorare questa tesi c’è stato il secondo indizio dato sempre dal produttore, il doppiatoredoppiatrice del personaggio prossimo alla scomparsa ha vinto un Emmy. L’attore che dà la voce al pagliaccio Krusty e a Homer è Dan Castellaneta, vincitore di un Emmy Awards. Quest’ultimo resta comunque un indizio molto vago, che getta solo più confusione sulla questione dato che altri 8 attori che attualmente doppiano alcuni personaggi dei Simpsons hanno vinto un Emmy. Al Jean ha tenuto a precisare che la sua informazione circa il titolo della prima puntata della prossima stagione non doveva far dare per morto Krusty dichiarando: “Non ho detto e nemmeno negato che sarà Krusty a morire“.

Un altro personaggio che potrebbe essere collegato sia al titolo “Clown depresso” che alla premiazione del suo doppiatore è il rabbino Krustofski, visto che la sua voce è quella dell’attore Jakie Mason, vincitore – anche lui come Dan Castellaneta – di un Emmy. {ads1} In tutti questi anni è già accaduto che un personaggio uscisse di scena. Uno di questi è stata la madre di Homer: Mona J. Simpson. La donna, per sostenere i suoi ideali e impedire una guerra batteriologica, va contro gli interessi del magnate Montgomery Burns facendo un attentato alla sua fabbrica, ed è costretta ad abbandonare il marito e il piccolo Homer per paura di finire in prigione. Anni dopo Mona incontra il figlio al cimitero e gli spiega la storia della sua vita da fuggitiva, ma la riconciliazione dura ben poco dato che Montgomery Burn le da la caccia e Mona è costretta ad inscenare la sua morte per scappare di nuovo. Nel 19° episodio della diciannovesima stagione Mona torna a Springfield per recuperare il rapporto con Homer, ma muore sul divano della casa dei Simpson. Un altro personaggio che ha abbandonato la sitcom è stato quello di Edna Caprapall Flanders, insegnante della scuola elementare di Springfield. Edna era un personaggio molto pessimista a causa del suo passato amoroso, infatti venne abbandonata dal marito che la lasciò per la loro consulente matrimoniale. L’insegnante ebbe una relazione con Boe ( il proprietario del bar di Springfield “La Taverna di Boe”) e con il preside Skinner, ma si sposerà solo con Ned Flanders. La doppiatrice di Edna era Marcia Wallace che nel 2013 morì a causa di un cancro al seno, così i produttori hanno deciso di eliminare il personaggio. 

Gli indizi sembrano dare per morto Krusty il clown, ma All Jean ha dichiarato che il personaggio che sarà eliminato non porterà grandi sconvolgimenti all’interno della serie. Ma come può non portare sconvolgimenti la morte di una figura principale come Krusty? Forse sarà un personaggio secondario ad uscire di scena e il produttore ha voluto solo depistare i fan? Non resta che aspettare l’inizio della nuova stagione sperando in qualche altro indizio più chiaro. 

Twitter @amiraabdel13

 

Vuoi commentare l'articolo?

Amira Abdel Shahid Ahmed Ibrahim

Amira Abd El Shahid Ahmed Ibrahim è nata a Roma, nonostante il nome che sembra uscito da un documentario di Super Quark e il cognome così lungo da convincere il funzionario dell’anagrafe a cambiare mestiere il giorno in cui è venuta alla luce possano depistare circa il suo luogo di nascita. Nata sotto il segno dei pesci è una meticcia: metà del sangue che le scorre nelle vene è arabo. Condivide la sua dimora con due gatti grassi, predilige alla maggior parte delle persone i quadrupedi che non hanno il dono della parola, ma all’occorrenza si adatta a interagire con il genere umano. Dopo la cucina, arte nella quale si diletta spesso per rendere chi la circonda una persona più felice e l’arricciarsi i capelli, Amira ha anche degli hobbies che implicano l’uso del suo quoziente intellettivo come: leggere e scrivere. Due funzioni di elementare apprendimento che lei svolge con grande passione. Collabora con il quotidiano on-line Lineadiretta24 dal novembre 2013. Caporedattrice della rubrica di viaggi dal 2016. Leggermente sindacalista dentro odia le ingiustizie che “affollano” il pianeta. Conta di cambiare il mondo un giorno, o di conquistarlo.

0 Commentsprova

No comments!

There are no comments yet, but you can be first to comment this article.

Leave reply

Only registered users can comment.

-->