25 febbraio: la maratona elettorale

Tutte le principali reti d’informazione saranno occupate a comunicare gli exit poll e gli instant poll, attraverso edizioni speciali di tg e programmi.

Dopo un primo rifiuto della Rai, in accordo con l’istituto di rilevazione Piepoli, di voler comunicare gli instant poll, il vice direttore della Rai Antonio Marano torna sui suoi passi annunciando un’informazione completa per tutte le reti. Rai Uno seguirà i momenti dello spoglio dalle 14.50 con il Tg condotto da Francesco Giorgino. Il primo canale Rai diffonderà i sondaggi e le prime percentuali raccolte, effettuerà collegamenti con Montecitorio e il Viminale, e ospiterà rappresentanti di partito e giornalisti. La maratona elettorale del Tg1 accompagnerà i telespettatori fino all’edizione speciale di “Porta a Porta”, con la quale continuerà a collaborare. Dalle 21.10 Bruno Vespa accoglierà nel suo studio i direttori dei principali quotidiani, da Claudio Sardo de “L’Unità” a Maurizio Belpietro di “Libero”, aprendo i primi dibattiti sui risultati delle elezioni politiche. Anche su Rai Due dalle 14.50 alle 19.30 e poi dalle 23.30 in poi, Tg2 Punto di Vista manderà in onda uno speciale con politici, giornalisti e collegamenti esterni. Copertura pomeridiana anche per il Tg3 che vedrà la direttrice Bianca Berlinguer interpellare sull’andamento dello spoglio elettorale diversi giornalisti, come Antonio Padellaro de “Il Fatto Quotidiano”, Tobias Piller, presidente della stampa estera, e Giuliano Ferrara. Prenderà il testimone Linea Notte alle 23.10 condotto da Maurizio Mannoni. Mediaset, invece, si affiderà a Ipr Marketing che comunicherà in tempo reale le prime statistiche a Tgcom 24, in onda su Canale 5 dalle 16. Tra edizioni straordinarie, il Tg5 prenderà avvio continuativamente dalle 21.10 quando Clemente Mimun ospiterà i maggiori rappresentanti degli schieramenti politici. La7 metterà in campo i suoi migliori programmi d’informazione, aprendo il pomeriggio d’attesa alle 14.05 con il Tg di Enrico Mentana. Le previsioni rilasciate da Emg, ospiti in studio e collegamenti, daranno vita a dibattiti sull’andamento dello spoglio. Seguirà “Otto e mezzo” condotto da Lilli Gruber e lo speciale di “Piazzapulita” con Corrado Formigli, che continuerà il dibattito sui risultati ormai definitivi. Da non dimenticare le reti dedicate esclusivamente all’informazione come Rai News, che aprirà la diretta dalle 14.30 con la direttrice Monica Maggione, e Sky Tg 24 che diffonderà gli instant poll di Teknè alternando con interventi di politici e di commentatori come Massimo Gramellini.

Non sarà meno ricca la giornata di martedì 26, quando la Camera e il Senato avranno i loro rappresentanti. Su Rai Uno “Porta a Porta” andrà in onda con un altro speciale, mentre Rai Tre torna con “Ballarò”, dove gli ospiti di Giovanni Floris introdurranno commenti sulle elezioni vissute e ipotesi sul governo che verrà.

Vuoi commentare l'articolo?

Cinzia Comandè

0 Commentsprova

No comments!

There are no comments yet, but you can be first to comment this article.

Leave reply

Only registered users can comment.

-->