Topografia delle macerie, la Praga distrutta e poetica di Josef Sudek