Ooho balls, arriva l’acqua che non si beve ma si mangia