Carlos Atoche: l’intervista impossibile ad un artista inafferrabile
“È offensivo”: il murale sul papa è stato cancellato