Roma, 17enne segregata in casa perché lesbica