Steve Jobs e la mela del peccato, 40 anni di Apple