Obiezione di coscienza: Rovigo dice no
Fecondazione assistita: burocrazia tutta italiana