Anticorruzione, il ritorno del falso in bilancio