Silenzio per Charlie Hebdo e per tutte le vittime della repressione