Operazione Fuorigioco: un’inchiesta marginale?