Trento campione d’inverno! Tutto pronto per la Coppa Italia

Fatta eccezione per l’Itas Diatec Trentino, che aveva messo in cassaforte il primo posto in classifica già dalla penultima giornata, eleggendosi così Campione d’Inverno di questa stagione. Pura formalità la sfida di questa settimana per Trento, giocata e vinta 3 a 0 contro Ravenna, che non ha potuto fare altro che subire i colpi dei padroni di casa. Anche Macerata è riuscita a tenersi ben saldo il suo secondo posto in classifica, nonostante le precedenti tre sconfitte è tornata alla vittoria con Vibo Valentia in una sfida non facile vinta 3 a 1. Partita equilibrata dove a fare la differenza è stata l’efficacia a muro di Macerata, troppi errori invece in fase di servizio per tutte e due le formazioni. I migliori in campo per questo match sono stati Zaytsev e Parodi, tutti e due con il 50% in attacco.

Brutto colpo invece per Cuneo, che va a perdere contro Perugia in soli tre set, i Black Devils infatti hanno dominato tutta la partita. Forse anche a causa della mancanza di Ngapeth Cuneo ha sofferto troppo in ricezione e Grbic non è riuscito a gestire al meglio il pallone. Mvp della serata per i perugini è stato Goran Vujevic che ha trascinato questo esercito determinatissimo alla vittoria finale e alla conquista dell’ottavo posto in classifica. Grazie alla vittoria di Macerata su Vibo e alla sconfitta di Cuneo per mano di Perugia, Piacenza si è accaparrata il suo bel terzo posto e in questo modo la possibilità di giocare la prima fase della Coppa Italia in casa propria. Infatti è riuscita a strappare la vittoria dalle mani di Verona in tre set e ancora una volta il miglior giocatore in campo è stato il regista argentino De Cecco. Anche Modena ha giocato la sua bella partita in casa, ultima per quanto riguarda il suo schiacciatore Marco Molteni, che per motivi ancora sconosciuti ha deciso di abbandonare il volley. I modenesi che stanno vivendo la loro fase positiva sotto tutti gli aspetti, hanno ipotecato il loro sesto posto in classifica contro Latina, reduce forse da troppe fatiche extracampionato, non è riuscita ad esprimersi al meglio cedendo in quattro set il match agli avversari.

Definite tutte le posizioni in classifica, ora si pensa soltanto ai quarti di finale di Coppa Italia, si parte a Santo Stefano con una scorpacciata di volley durante le vacanze natalizie per tutti gli appassionati. Ecco gli accoppiamenti:

Mercoledì 26 dicembre 2012, ore 18.00 

Itas Diatec Trentino (1^) – (8^) Sir Safety Perugia
Tonno Callipo Vibo Valentia (4^) – (5^) Bre Banca Lannutti Cuneo
Cucine Lube Banca Marche Macerata (2^) – (7^) Andreoli Latina
Copra Elior Piacenza (3^) – (6^) Casa Modena

 

Vuoi commentare l'articolo?

Filomena Casciani

0 Commentsprova

No comments!

There are no comments yet, but you can be first to comment this article.

Leave reply

Only registered users can comment.

-->