Serie B: Empoli ko, Latina sogna

Dopo il piccolo stop contro la Virtus Lanciano, il Palermo torna a macinare punti demolendo con un secco 0-2 il Cittadella. Il club di Maurizio Zamparini ha dimostrato di voler andare avanti e concludere questa stagione con i due record (massimo punteggio in campionato, e maggior distacco sulla seconda). L’Aquila rosanera ha ottenuto numeri eccezzionali: non solo è imbattuta da ben venti gare, ma ha anche un vantaggio di diciasette punti in classifica. {ads1} Se i siciliani possono essere ambiamente soddisfatti, non è lo stesso per le altre squadre. L’Empoli perde a Cesena e rimette in discussione il secondo posto nel torneo, che permetterebbe l’accesso diretto alla massima serie. In questa annata sportiva, gli Azzurri sono stati troppo spreconi, ed hanno gettato al vento, moltissime occassioni per mettere in cassaforte la promozione. Per il team di Maurizio Sarri è arrivata anche un’altra brutta notizia: il Latina continua a vincere senza mostrare alcun segno di cedimento. I Leoni nerazzurri hanno conquistato tre punti fondamentali contro il Crotone, ed ora si trovano ad una sola lunghezza di svantaggio dai toscani. Tutto si deciderà nelle ultime tre sfide, chi riuscirà ad ottenere il miglior risultato, conquisterà il pass per la Serie A.

 

Nella zona retrocessione, il clima diventa rovente, e le occasioni per salvarsi sono sempre di meno. Dopo la Juve Stabia e Reggina, anche il Padova non ha più speranze e vede avvicinarsi l’incubo della Lega Pro. L’unica nota positiva è il Novara. Il club di Massimo De Salvo, ritorna alla vittoria, e cerca in queste ultime giornate di scavalcare in classifica il Cittadella, che si trova a solo due lunghezze di vantaggio, ed evitare lo scontro nei Play Out. Strana la stagione dei Gaudenziani, che hanno iniziato il torneo alla grandissima, e poi si sono persi, lasciando spazio alle dirette avversarie che hanno già trovato la salvezza.

Il campionato cadetto continua senza nessuna interruzione e con moltissime emozioni. Nonostante la promozione già arrivata, tutti gli occhi sono puntati sul Palermo ed i suoi record, che da un momento all’altro potrebbero arrivare. Invece, l’Empoli cade ancora una volta e rimette in gioco il Latina, che spera nell’impresa di trovare il grande salto: dalla Lega Pro alla Serie A. Gli Azzurri toscani hanno dimostrato, ancora una volta di non avere la “cattiveria” per chiudere questa stagione e volare verso la massima serie.

Risultati 39/a giornata:
Carpi – Bari 1-2
Cesena – Empoli 1-0
Novara – Juve Stabia 2-0
Crotone – Latina 0-1
Brescia – Modena 0-1
Ternana – Padova 2-1
Cittadella – Palermo 0-2
Siena – Reggina 2-1
Avellino – Trapani 3-3
Spezia – Varese 2-1
Pescara – Lanciano 2-2

Vuoi commentare l'articolo?

Daniele Giacinti

0 Commentsprova

No comments!

There are no comments yet, but you can be first to comment this article.

Leave reply

Only registered users can comment.

-->