Ligety ancora gigante a Soelden, Nani c’è

Partita la stagione di sci alpino anche per gli uomini. Dopo il gigante femminile di sabato, ieri è stato il turno degli uomini ed anche nella gara maschile i nostri si sono comportati niente male con il quarto posto di Roberto Nani.

L’azzurro è sta bravissimo ma davvero non c’è stato nulla da fare; sul podio ci sono finiti i tre che meglio hanno interpretato la gara sia nella prima che nella seconda manche impartendo un duro distacco all’italiano. Vince, per la quarta volta in carriera sul Rettenbach, Ted Ligety con 15 centesimi di vantaggio sul francese Fanara che a sua volta precede Marcel Hirscher di soli 2 centesimi, il distacco tra questi e Nani è di oltre un secondo e mezzo. Quindi gara di qualità superiore per i tre finiti sul podio e questo di certo non è una sopresa almeno per quanto riguarda Ligety ed Hirscher. Alexis Pinturault finisce quinto e incredibilmente finiscono in sesta posizione facendo registrare il medesimo tempo ben tre atleti: Kristoffersen, Neureuther e Leitinger.

Bene come detto in generale gli azzurri: dopo il quarto posto di Nani portiamo a casa l’undicesimo di Eisath, il tredicesimo di Borsotti, il diciannovesimo di Ballerin ed il ventiquattresimo di Moelgg.
Quindi Ligety si presenta all’opening di Soelden in formissima e con l’intenzione di contendere a Marcel Hirscher la coppa di disciplina per una delle sfide più interessanti del panorama maschile. L’austriaco dal canto suo non molla mai e sale sul podio con una continuità impressionante (se consideriamo anche la stagione passata ovviamente) e se avrà in Ligety un avversario davvero temibile per la classifica di gigante, sembra che per quanto riguarda la classifica generale tale avversario non ci sia, almeno per il momento. Le condizioni di Svindal vanno verificate e con le gare americane, quando si partirà con le prove veloci, vedremo com’è messo davvero il norvegese ma da lui ci si può aspettare di tutto, in primis che sia competitivo e che dopo l’infortunio della stagione passata sia tornato lo sciatore che conosciamo.

Per la prossima gara bisognerà attendere lo slalom di Levi; sabato 14 novembre ci sarà quello femminile ed il giorno dopo quello maschile. Poi tutti in America e la stagione entrerà nel vivo.

Vuoi commentare l'articolo?

Francesco Corrado