La ginnastica artistica da Mosca a Firenze

Sono stati fatti tanti nomi, ma per le ragazze azzurre è tutto ancora da decidere. Quello che si sa dalla Federazione è che il c.t. Enrico Casella ha deciso le date di un collegiale dal 10 al 13 Aprile a Brescia con sei delle quattro atlete che prenderanno parte alla competizione. Le ginnaste sono le protagoniste di Londra 2012 e una “New entry”. Ecco i nomi: Vanessa Ferrari, Carlotta Ferlito, Giorgia Campana, Elisabetta Preziosa, Erika Fasana e la senior Elisa Meneghini. Dalla nostra capo squadra, la Ferrari, ci aspettiamo un ritorno e una ripresa, dopo l’infortunio alla caviglia dovuto a una caduta dalla trave durante la competizione di Jesolo di circa una settimana fa. Proprio a causa di questa caduta, la ginnasta ha già dovuto rinunciare alla tappa di Coppa del Mondo in programma a Tokyo il prossimo 6 aprile.

Come sempre le decisioni soddisfano e non soddisfano i seguaci dello sport e gli sportivi, che si aspettavano almeno il nome di Giulia Leni tra le convocate. Giulia ha avuto un piccolo infortunio negli scorsi mesi dai quali si è ripresa, basti guardare anche la medaglia conquistata a Jesolo, ma a quanto pare non è ancora in piena forma per gli Europei. Anche Chiara Gandolfi è stata lasciata fuori dalla squadra questa volta e i dispiaceri continuano ad accumularsi per entrambe. Ma sono ginnaste, e sono forti. Sapranno, intanto, rifarsi sicuramente questo weekend a Firenze per l’ultima tappa, la decisiva, della Serie A.
Nel frattempo, aspettiamo la fine del collegiale per sapere chi ci rappresenterà in Russia. Gamba ragazze!

Vuoi commentare l'articolo?

Flavia Capoano

0 Commentsprova

No comments!

There are no comments yet, but you can be first to comment this article.

Leave reply

Only registered users can comment.

-->