Europei U21: per l’Italia Olanda o Spagna

Gli inglesi perdono anche con la sorpresa Norvegia, 3 a 1, dopo la sconfitta all’esordio con l’Italia di Devis Mangia. Con zero punti e una sola partita da giocare, con i padroni di casa di Israele, sono fuori dai giochi. Stesso misero bottino per la Germania che cede contro l’Olanda per 3 a 2 e bissa la sconfitta con la Spagna, 1 a 0.

Per gli azzurri la gara di domani con i norvegesi sarà decisiva per la conquista del primo posto nel girone B; con 6 punti contro 4, a Verratti e compagni basta anche il pareggio per qualificarsi in testa. Non che cambi molto in realtà,
visto che le due possibili avversarie sono Spagna e Olanda, entrambe a 6 punti si affronteranno nell’ultima gara del girone A per decretare la capolista. Spagnoli leggermente favoriti vista la presenza in squadra di giocatori già affermati come Thiago Alcantara, Tello, Montoya, Isco, De Gea, anche se gli olandesi hanno espresso un grande calcio nelle prime due partite con 8 reti all’attivo contro le 2 degli spagnoli.

Una gara tutta da seguire, come farà senz’altro Devis Mangia per preparare al meglio la semifinale. Passata la paura per Lorenzo Insigne, solo una forte contusione per lui che comunque gli farà saltare la gara con la Norvegia, il tecnico milanese dovrà studiare le soluzioni migliori per arginare l’esuberanza degli olandesi o per scardinare la compattezza degli spagnoli. All’Italia le alternative non mancano; probabilmente gli azzurri sono la squadra, insieme con la Spagna campione in carica, meglio equipaggiata per centrare il successo finale (manca dal 2004), forti di giocatori già protagonisti nelle rispettive squadre di club (Verratti, Immobile, Florenzi, Destro, ecc.). Intanto c’è da affrontare prima la Norvegia, e batterla, qualificandosi a punteggio pieno, può rappresentare un importante presa di coscienza della propria forza. Olanda e Spagna sono avvisate.

 

 

Vuoi commentare l'articolo?

Giuseppe Procida

0 Commentsprova

No comments!

There are no comments yet, but you can be first to comment this article.

Leave reply

Only registered users can comment.

-->