Calcio estero: Arsenal campione d’inverno

E così succede che il Liverpool passi dal primo posto al quinto in appena 8 giorni, permettendo all’Arsenal di ritornare da sola in cima al giro di boa del campionato.

 

I Gunners infatti portano a casa 6 punti in due trasferte con West Ham e Newcastle e salgono a 42 punti. Ad appena un punto di distacco si piazza il Manchester City che supera prima il Liverpool nel Boxing Day per 2 a 1 e poi il Crystal Palace. Segue a ruota il Chelsea grazie ai successi su Swansea e alla rimonta sul Liverpool (2 a 1). In quarta posizione troviamo l’Everton il quale, dopo aver perso clamorosamente in casa con il Sunderland, supera il Southampton e si porta a 37 punti. Brutto scivolone per il Liverpool dicevamo, che con due sconfitte resta inchiodato a 36 punti ed ora deve guardarsi le spalle da un Manchester United che sembra aver ingranato la marcia giusta e con due vittorie staziona a 34 punti. Stesso bottino di punti per il Tottenham che dopo un pareggio e una vittoria.

Non distante dalle zone calde si posiziona anche il Newcastle con 33 punti, mentre il Southampton sembra aver perso un po’ di smalto scivolando a 27 punti. Lotta aperta anche in coda alla classifica dove è sempre il Suderland a chiudere il gruppo con 14 punti, nonostante i quattro risultati utili consecutivi. Sono 15 i punti invece per il West Ham, mentre Fulham e Crystal Palace si dividono il terzultimo posto con 16 punti. Appena sopra la zona retrocessione troviamo West Bromwich e Cardiff con 18 punti e Norwich con 19. Possono vantare un margine leggermente maggiore Aston Villa (20), Stoke e Swansea (21) e Hull (23).

Vuoi commentare l'articolo?

Giuseppe Procida

0 Commentsprova

No comments!

There are no comments yet, but you can be first to comment this article.

Leave reply

Only registered users can comment.

-->