Atletico-Barca senza spargimento di sangue

A ridersela di gusto è invece Carlo Ancelotti che ne approfitta per riportarsi a – 3 dalla coppia di testa. Il Real Madrid, infatti, passa di misura con l’Espanyol grazie a un gol di Pepe nella ripresa. In quarta posizione con ampio distacco dai Blancos c’è l’Atletico Bilbao con 36 punti, inseguito dal Real Sociedad (32) alla sua quinta vittoria consecutiva e dal Villareal (31).{ads1} In Premier League è il Manchester City che si prende lo scettro in attesa del posticipo di questa sera dell’Arsenal. La squadra di Pellegrini fa bottino pieno anche a Newcastle (0-2) e si porta a 47 punti. I Citizens tuttavia non hanno di che rilassarsi visto che alle spalle si ritrovano il Chelsea di Mourinho con 46 punti e l’Arsenal con 45. Leggermente più indietro il Liverpool che sale a 42 punti dopo il 5 a 3 in casa dello Stoke. Sono 41 invece i punti per l’Everton e 40 per il Tottenham. A -10 dalla vetta si piazza il Manchester United che supera lo Swansea per 2 a 0.

In Ligue 1 il PSG scappa via dalla morsa del Monaco e prova la fuga. Dopo la sofferta vittoria in Corsica con l’Ajaccio (1-2), i parigini salgono a quota 47 allungando sul Monaco di Claudio Ranieri che pareggia 1 a 1 a Montpellier e scivola a -5. Va ancora peggio al Lilla che cade in casa contro il Reims nel posticipo serale (1 a 2) restando inchiodato a 40 punti. Si conferma in quarta posizione il St Etienne (34) dopo il pareggio con il Guingamp, ma adesso è insidiato da Marsiglia, Nates e Reims, tutte a 32 punti. In Australia crisi nera per il Sydeny Fc di Alex Del Piero, scivolato nella parte bassa della classifica dopo un inizio di stagione promettente. La settima sconfitta per gli Sky Blue su 14 gare e appena 19 punti in cassa non fanno ben sperare visto che il Brisbane, primo, è già a quota 30.

Vuoi commentare l'articolo?

Giuseppe Procida

0 Commentsprova

No comments!

There are no comments yet, but you can be first to comment this article.

Leave reply

Only registered users can comment.

-->