Classifica finale Sanremo 2016: vincitori e premi assegnati

La serata di venerdì 12 febbraio ha portato con sé i nomi dei primi vincitori. Per le Nuove Proposte, infatti, l’appuntamento “finale” è stato il quarto, scandito da televoto, votazioni in sala e tanta suspance. A trionfare, come è ormai noto, è stato Francesco Gabbani, con la sua Amen, seguito da Chiara Dello Iacovo, Ermal Meta e Mahmooud. Oltre a contendersi il trofeo, Gabbani e Dello Iacovo si sono anche spartiti due prestigiosissimi premi: il Premio della Sala Stampa Lucio Dalla per la sezione Nuove Proposte è andato a lei, il Premio della Critica Mia Martini sezione Nuove Proposte a lui.

Passiamo alla serata di sabato 13 e ai suoi Big. Torna sul palco Francesco Gabbani per ricevere il Premio Sergio Bardotti per il miglior testo. Il Premio Giancarlo Bigazzi per la miglior musica va agli Stadio; alla loro Un giorno mi dirai spetta anche il Premio della Sala Stampa Lucio Dalla sezione Campioni. Il Premio della Critica Mia Martini sezione Campioni è stato invece assegnato a Patty Pravo con Cieli Immensi. I vincitori della 66esima edizione del Festival di Sanremo sono gli Stadio.

Ecco di seguito la classifica finale completa:

1 Stadio (Un giorno mi dirai)

2 Francesca Michielin (Nessun grado di separazione)

3 Deborah Iurato e Giovanni Caccamo (Via da qui)

4 Enrico Ruggeri (Il primo amore non si scorda mai)

5 Lorenzo Fragola (Infinite volte)

6 Patty Pravo (Cieli immensi)

7 Clementino (Quando sono lontano)

8 Noemi (La borsa di una donna)

9 Rocco Hunt (Wake Up)

10 Arisa (Guardando il cielo)

11 Annalisa (Il diluvio universale)

12 Elio e le Storie Tese (Vincere l’odio)

13 Valerio Scanu (Finalmente piove)

14 Alessio Bernabei (Noi siamo infinito)

15 Dolcenera (Ora o mai più)

16 Irene Fornaciari (Blu)

Vai alla home page di LineaDiretta24

Leggi altri articoli dello stesso autore

Twitter: @Vale_Perucca

Vuoi commentare l'articolo?

Valentina Perucca

Valentina Perucca nasce a Roma nel 1982. Dopo aver conseguito la maturità classica si laurea in Lettere e Filosofia, all'Università La Sapienza di Roma. Appassionata di arte, letteratura, musica, viaggi. Specializzata in linguistica e glottodidattica, insegna italiano a tutti coloro che vogliono impararlo. Ama Catullo, Ovidio, Euripide, Sofocle, suoi migliori amici fin dalla più tenera età. Odia gli arrivisti, gli arrampicatori sociali e i cercatori d'oro.