Virginia Raggi prosciolta per il caso polizze

La sindaca di Roma Virginia Raggi prosciolta dalle accuse riguardo all’ affaire polizze. Sono ben due le polizze vita che sono state stipulate da Salvatore Romeo con beneficiaria Virginia Raggi in caso di decesso. La prima dal valore di 30 mila euro fu stipulata nel gennaio 2016 e priva di scadenza, mentre la seconda, da 3000 euro,  ha come scadenza il 2019. Per gli inquirenti le due assicurazioni a favore di Virginia Raggi non costituirebbero fatto penalmente rilevante, dal momento che non emergerebbe un’utilità corruttiva di esse.

Si tratta in effetti di polizze da investimento che non necessitano la controfirma del beneficiario. Entrambe le polizze assicurative sono state mostrate alla sindaca ieri nel corso del lungo interrogatorio, durato ben otto ore, in una questura di periferia per evitare l’ assalto mediatico. La sindaca Cinque Stelle, secondo quanto si è saputo, è caduta dalle nuvole quando le è stata mostrata la documentazione dell’operazione a suo favore attuata da Romeo. Le polizze, secondo quanto si è appreso, erano da investimento; inoltre per quanto riguarda quella con scadenza 2019, l’importo maturato potrebbe essere ritirato esclusivamente dall’investitore del denaro: il beneficiario può entrarne in possesso solo in caso di morte di chi ha versato i soldi in suo favore. Per questo nella nota della procura si legge ” nessuna rilevanza penale”. La sindaca della capitale è stata ospite ieri sera a Bersaglio Mobile di Mentana, su La7, dove ha addirittura dichiarato: “a Romeo chiederò di cambiare il beneficiario della polizza. Non mi ha avvertito, non averlo saputo è stata una cosa spiacevole. Solo l’idea di questa polizza mi mette ansia”. Intanto a Virginia Raggi prosciolta dalla procura continuano ad arrivare dimostrazioni di sostegno, aspre critiche e molte richieste di chiarimento. In seguito all’esplosione del ‘caso polizze’ in Campidoglio, il profilo Facebook della prima cittadina di Roma è stato invaso dai commenti degli utenti della rete.

Vai alla home page di Lineadiretta24

Leggi altri articoli dello tesso autore

@letiziadelpizzo

Vuoi commentare l'articolo?

Letizia Del Pizzo

Mi chiamo Letizia Del Pizzo e sono nata a Roma nel 1991. Ho una laurea magistrale in Lettere Moderne e al momento frequento un master in Economia e Gestione dell'Arte e dei Beni Culturali presso la Business School di Roma de Il Sole 24Ore. Ho viaggiato molto, ma il mio sogno è contemplare il paesaggio silenzioso intorno alle rovine di Machu Picchu. Trascorro il mio tempo libero dedicandomi alla lettura, al cinema e alle serie tv. Adoro passeggiare con miei amici per la città e scoprire le continue iniziative culturali. Mi piacerebbe diventare una giornalista, una scrittrice o una critica cinematografica, perché sono convinta che le passioni acquistano valore quando vengono trasmesse.