Torino, record alle Molinette: 5 trapianti in 36 ore

Record di trapianti all’ospedale Molinette di Torino: l’equipe del professore Mauro Salizzoni ha eseguito cinque trapianti di fegato consecutivi in 36 ore. La prima operazione è iniziata alle 5 di venerdì mattina, mentre l’ultima delle cinque ha avuto termine alle 17 di ieri pomeriggio. I trapiantati sono due giovani, un uomo, una donna e una urgenza assoluta. Il Professore si è detto soddisfatto del lavoro svolto, ma al termine del tour de force al quale si è sottoposta la sua equipe ha voluto sottolineare l’eccellenza della struttura da lui creata 30 anni fa: “I trapianti sono tecnicamente riusciti, siamo soddisfatti. Il Centro trapianti è un punto di riferimento, non solo nazionale, che continua a esistere nonostante una struttura ormai obsoleta. Per questo dico che la nuova Città della Salute va fatta in fretta: è una vera urgenza di Torino. Le donazioni sono un bene prezioso – conclude Salizzoni – È nostro dovere dare una chance a chi ce l’ha e, per far questo, dobbiamo farci trovare pronti”. Nell’invidiabile record dell’ospedale Molinette sono state impegnate oltre venti persone, tra medici, sanitari ed infermieri.

Vai alla home page di LineaDiretta24

Leggi altri articoli dello stesso autore

Twitter: @MarcoJuric

Vuoi commentare l'articolo?

Marco Juric

si avvicina al calcio giocato, e alla Roma, grazie alla chioma fluente di Giovanni Cervone. Non contento, pur rimanendo folgorato dalla prima autobiografia di Roy Keane, non si innamora del Manchester United, ma del Nottingham Forest. Dopo i primi trent’anni di osservazione partecipante, ha quindi deciso di passare gli altri trenta che gli rimangono a scriverne.