Tiziana Cantone si toglie la vita

Notizia di poche ore fa è la tragica morte di Tiziana Cantone, protagonista del noto video hard spopolato su tutta la rete. La donna è stata trovata senza vita nella sua abitazione di Mugnano, paese del napoletano.

Dopo lo spiacevole episodio e la persecuzione mediatica messa in atto attraverso i social network, la protagonista del filmato era caduta in depressione, cambiando residenza e addirittura identità: recentemente il tribunale di Napoli aveva concesso alla donna il diritto all’oblio, grazie al quale la Cantone avrebbe cambiato cognome. Poi il trasferimento in Toscana, in cerca di una nuova vita. Non è bastato tutto questo però ad evitare il suicidio della giovane donna, trovata morta oggi in via Rossetti dalla zia.

tiziana cantone

L’avvocato della Cantone, Roberta Manzillo, aveva citato in giudizio presso la stressa procura di Napoli oltre ai diretti diffusori del video, Facebook Ireland, Google, Yahoo Italia e Youtube. Ma la giovane napoletana non ha saputo reggere le pressioni di un’improvvisa e scomoda notorietà. Recentemente era giunto agli onori della cronaca un altro tentativo di suicidio, ma mai giunto a conclusione. Oggi il secondo tentativo sarebbe riuscito per mezzo di un foulard.

torna alla homepage di lineadiretta24

leggi altri articoli dello stesso autore

@federicolordi93

Vuoi commentare l'articolo?

Federico Lordi