Terremoto tra Grecia e Turchia, la scossa di 6.7 scuote il Mar Egeo [VIDEO]

Un’ondata di panico e terrore si è diffusa, nella notte, tra gli abitanti e turisti della sponda orientale del Mar Egeo. Si è verificata, alle ore 1:31 (mezzanotte e mezza in Italia), una forte scossa di terremoto tra Grecia e Turchia, un episodio pari a 6.7 di magnitudo su scala Richter che ha colpito, con maggior violenza, Kos e la vicina Bodrum – città turca a meno di un’ora, via mare, dalla gettonata località turistica greca-, ed è stato avvertito anche da tutte in tutte le vicine isole del Dodecaneso.

Stando a quanto riportato dalla versione on line del quotidiano “La Repubblica”, l’epicentro, di una profondità di 10 km, è stato individuato nei pressi di Marmaris, frequentata meta balneare della provincia di Muğla. A Kos, dove hanno perso la vita un trentanovenne cittadino turco e un ventisettenne svedese, a causa del crollo del tetto di un bar, si contano circa 120 feriti, mentre in Turchia il numero si ferma a una settantina.

“Tre persone sono state gravemente feriti, ma non sono più in condizioni critiche” ha spiegato in un collegamento con un’ emittente televisiva greca, il direttore dell’ospedale, Nektarios Georgantis, sottolineando che settantotto persone “sono già state curate e hanno lasciato l’ospedale, le altre hanno lesioni minori e sono tenute sotto osservazione”.

I danni sull’isola greca sono stati ingenti (molti i crolli diffusi e gli edifici pericolanti, tra cui l’antica moschea e la fortezza, risalente al quattordicesimo secolo e situata all’ingresso del porto), tanto da spingere la popolazione che, terrorizzata, si è riversata durante il sisma nelle strade, a trascorrere le ultime ore notturne all’aperto, organizzandosi con letti improvvisati.

Oltre le scosse di assestamento, che stanno continuando a tenere con il fiato sospeso le popolazioni colpite dal terremoto tra Grecia e Turchia, si aggiunge anche un piccolo “tsunami”, registrato dal centro sismologico europeo a Bodrum, con un livello dell’acqua superiore a causa del sisma.

Terremoto tra Grecia e Turchia: le vittime

 

 

 

Vai alla home page di LineaDiretta24

Leggi altri articoli dello stesso autore

Twitter: @VerBisconti

Vuoi commentare l'articolo?

Veronica Bisconti

Nata Roma nel 1987, è da sempre residente nella Capitale. Laureata in Conservazione dei Beni Culturali, è attratta da quadri e sculture come una mosca dal miele. Solare, sognatrice e perfezionista, è una grande appassionata di serie televisive italiane e americane. Ama il teatro, la moda e i viaggi.