Terra dei Fuochi: sì al decreto


Il Consiglio dei Ministri ha dato il via libera al Decreto Legge sulla Terra dei Fuochi. Lo ha annunciato con un tweet il Ministro dell’Agricoltura Nunzia de Girolamo che ha dichiarato “non è un punto d’arrivo ma un inizio. Un nuovo inizio per la Campania”. Da oggi, è introdotto nell’ordinamento italiano il reato di combustione di rifiuti. Entro 150 giorni tutti i terreni agricoli interessati, sottoposti a perimetrazione, saranno controllati. Secondo il Ministro dell’Ambiente Orlando il decreto «afferma un principio fondamentale: tutela ambiente è tutt’uno con lotta alla criminalità organizzata». 

Vuoi commentare l'articolo?

Costanza Giannelli

Nasce e cresce (poco, in realtà) in Toscana. Nel 2013, dopo la laurea in Storia Contemporanea si trasferisce a Roma, dove approda alla redazione di Lineadiretta24. Lettrice onnivora e incontenibile logorroica, è appassionata di politica, diritti, storia, De Andrè e Scrubs, non necessariamente in quest’ordine. Curiosa di natura e polemica per vocazione, ama l’India e colleziona lauree, ma giura che la terza sarà l’ultima.

0 Commentsprova

No comments!

There are no comments yet, but you can be first to comment this article.

Leave reply

Only registered users can comment.

-->