Telefilm degli anni 90, i 20 anni di “Buffy” e la top 5 delle serie

Chi ricorda bene il fascino magnetico del conte Vlad di Dracula di Bram Stoker e la crudeltà di Lestat nella trasposizione cinematografica di Intervista col vampiro, non può fare a meno di celebrare anche una delle eroine più famose del piccolo schermo, il volto di uno dei più bei telefilm degli anni 90. A distanza di 20 anni dalla prima messa in onda, infatti, il cast di Buffy l’ammazzavampiri (tranne Anthony Head Stewart, il Professor Giles della serie), capitanato dalla bella Sarah Michelle Gellar, festeggia il compleanno del teen drama cult degli anni 90 con una reunion, segnata da un servizio fotografico d’effetto della Entertainment Weekly.

Un bel colpo per l’ammazzavampiri più amata dai telespettatori, e lennesima occasione, per gli appassionati di serie tv, di guardare con nostalgia alla gloriosa decade che ha portato in auge la musica degli Oasis e Thake That, le emozionanti corse di Tom Hanks in Forrest Gump, e gli indistruttibili Nokia 3310.

Facendo, non senza forza, una rapida e “dolorosa” cernita e immergendoci, per qualche secondo, negli anni dei ciucci colorati e delle situation comedy generazionali, ecco la top five dei migliori telefilm degli anni 90 che hanno segnato, insieme ad altre serie di qualità, parte della nostra adolescenza:

1) Beverly Hills 90210: alzi la mano chi non ha mai desiderato di condividere gioie e dolori di una vita da teen ager con Luke, Brenda, Dylan, Kelly, David, Donna, Brandon, Marlene, Scott, e tutte le altre icone della serie tv prodotta da Aaron Spelling! Gli amori che sbocciano, le prime delusioni, le feste patinate dell’alta società, lo shopping sfrenato, e le tematiche delicate come la droga, l’AIDS, la sfera sessuale e l’alcool, sono alla base di questo cult televisivo che ha avuto il merito di raccontare, tra luci e ombre, il difficile passaggio dall’età adolescenziale a quella adulta.

2)Friends: più che coinquilini, delle vere e proprie icone da seguire! Rachel, Monica, Joey, Chadler, Phoebe, e Ross hanno dato una sferzata ai nostri pomeriggi. Con loro non ci si annoia mai, sono riusciti a portare in tv una vera e propria ondata di buonumore che, ancora, a distanza 20 anni, sembra non essere scemata, dopo l’ultima reunion del cast e la messa in onda delle vecchie puntate.

3) La Tata: non si possono tirare in ballo gli anni 90 senza le peripezie della stravagante e simpatica tata di casa Sheffield, Francesca Cacace! Approdata sul piccolo schermo per la prima volta nel 1993, la sit-com con protagonista Fran Drescher si annovera negli annali dei telefilm degli anni 90 come un prodotto televisivo vincente, dove il romanticismo e l’ironia coesistono. Difficile dimenticare le abbuffate di Zia Assunta e i battibecchi tra il maggiordomo Niles e la signorina Babcock!

4) Dawson’s Creek: sulla stessa scia di Beverley Hills 90210, troviamo i quattro amici di Capeside Dawson, Pacey, Jen e Joey. Con loro abbiamo gioito, pianto, assaporato il significato della fantomatica frase “cosa vuoi fare da grande?”, e, infine, siamo rimasti appesi ad un filo, di stagione in stagione, in attesa della tanto agognata decisione finale del personaggio interpretato da Katy Holmes tra l’amico di sempre Dawson e il passionale Pacey! I loro sogni, le loro difficoltà sono stati, in parte, uno specchio riflesso della nostra adolescenza, e i telespettatori minorenni dell’epoca lo sanno bene…

5) Willy il principe di Bel Air: un Will Smith dei primi tempi, che non è passato di certo inosservato e che continua ancora, dopo 21 anni, ad essere ricordato con affetto dai fan. A dimostrazione di ciò, una recente reunion del cast, alla quale hanno partecipato tutti gli interpreti dei membri della famiglia Banks (tranne James Avery, alias zio Phil, deceduto nel dicembre 2013), dal protagonista della serie a zia Vivian, dal cugino Carlton ad Hilary, da Ashley al maggiordomo “pinguino” Geoffrey.

 

Vai alla home page di LineaDiretta24

Leggi altri articoli dello stesso autore

Twitter: @VerBisconti

 

Questo slideshow richiede JavaScript.

 

Telefilm degli anni 90: ecco la top five

Vuoi commentare l'articolo?

Veronica Bisconti

Nata Roma nel 1987, è da sempre residente nella Capitale. Laureata in Conservazione dei Beni Culturali, è attratta da quadri e sculture come una mosca dal miele. Solare, sognatrice e perfezionista, è una grande appassionata di serie televisive italiane e americane. Ama il teatro, la moda e i viaggi.