Taglia il traguardo e muore la più anziana maratoneta a New York

New York. Appena 24 ore dopo aver tagliato il traguardo della maratona, muore Joy Johnson, che con i suoi 86 anni suonati si era guadagnata il titolo di partecipante più anziana. Secondo la sorella, l’anziana corritrice aveva da sempre espresso il desiderio di morire correndo, avendo dedicato la sua intera esistenza allo sport. Dopo ben tre anni di partecipazione alla maratona della grande mela, in qualità di più anziana, Joy è caduta all’altezza del 20mo km. Nonostante la caduta pare abbia gloriosamente continuato la corsa, riuscendo anche a partecipare come ospite al Today Show, celebre programma della Nbc. Neanche 24 ore dopo il taglio del traguardo Joy si è spenta nella sua camera d’hotel a Manahattan.

Vuoi commentare l'articolo?

Valentina Evangelista

0 Commentsprova

No comments!

There are no comments yet, but you can be first to comment this article.

Leave reply

Only registered users can comment.

-->