I supereroi al Bambino Gesù arrivano dal cielo [VIDEO]

Dimenticate Marvel e DC Comics, ora pensate a Ediliziacrobatica che è riuscita a portare i supereroi al Bambino Gesù. Sì, perché i piccoli pazienti dell’ospedale grazie all’impegno di questi acrobati specializzati sono riusciti, per un giorno, a farli vivere in un vero e proprio sogno. C’erano tutti, lì arrampicati sulle finestre del reparto: da l’Uomo Ragno a Flash, da Batman a Superman, sino a Hulk e Capitan America. Un Martedì grasso come se ne vedono pochi tra i corridoi del nosocomio. Così i bambini hanno potuto abbracciare i loro supereroi preferiti ricevendo in dono alcuni regali (libri donati da OsmKids), dopo averli visti scendere dal tetto dei padiglioni Giovanni Paolo II e PIO XII tra lo stupore e la meraviglia di tutti. L’iniziativa promossa da EdiliziAcrobatica ha lo scopo di portare gli acrobati in giro per molti altri ospedali, i supereroi al Bambino Gesù, infatti, sono solo una delle tante tappe di un tour che vedrà questi artisti in molti altri ospedali italiani. Uno spettacolo che ha scaldato e scalderà i cuori di molti altri giovani pazienti costretti a causa della degenza a perdersi una delle feste più colorate dell’anno: il carnevale. È chiaro che nulla viene lasciato al caso, i supereroi sono in realtà tecnici ad hoc, specializzati e membri dello staff di EdiliziAcrobatica, azienda italiana operante nel settore dell’edilizia su fune, che in questo caso ha scelto di utilizzare l’ordinaria tecnica di lavoro a scopi benefici, regalando un sorriso e uno spettacolo acrobatico ai piccoli grandi supereroi dell’ospedale.

@FedericaGubinel

Vai alla home page di LineaDiretta24.it

Leggi altri articoli dello stesso autore

supereroi al Bambino Gesù supereroi al Bambino Gesù supereroi al Bambino Gesù supereroi al Bambino Gesù supereroi al Bambino Gesù supereroi al Bambino Gesù supereroi al Bambino Gesù supereroi al Bambino Gesù supereroi al Bambino Gesù supereroi al Bambino Gesù

Vuoi commentare l'articolo?

Federica Gubinelli