Usa-Cuba: stop all’embargo

I rapporti duri tra Usa e Cuba, immobili dal 1961, sono in preda a una svolta. Barack Obama ha infatti dichiarato di voler normalizzare i rapporti con lo stato cubano: «Ho dato al segretario di Stato John Kerry il mandato di avviare negoziati immediati con Cuba per riavviare il dialogo fermo dal 1961».

Obama ha voluto ringraziare Papa Francesco per il ruolo diplomatico svolto per il riavvicinamento dei due paesi. Il portavoce della Casa Bianca Josh Earnest ha confermato che Obama vuole giungere alla fine dell’embargo entro la fine del suo mandato ma su questo tema si scaldano i repubblicani che, con John Boehner, definiscono la svolta una «concessione stupida».

Vuoi commentare l'articolo?

Francesca De Leonardis

Nata a Pescara il 6 Agosto 1986, sono cresciuta a libri e Nutella. Prima di approdare su LineaDiretta24 ho lavorato come reporter per la web tv Uniroma Tv e mi sono innamorata del microfono tanto quanto della penna. Lettrice ossessivo-compulsiva, ho sempre un libro in borsa. Sogno di svegliarmi Katy Perry o analista politica, nel frattempo faccio la giornalista. Non fiori ma mazzi di scarpe.