Sotto l’albero di Natale gli italiani voglio più occupazione e meno tasse

Dal il sondaggio effettuato dalla Confesercenti-Swg, è risultato che gli italiani nell’anno 2013 sotto i i loro alberi di Natale sognano maggiori opportunità di lavoro e salari e redditi possibilmente meno vessati dall’impietoso fisco. Addirittura 26,9 milioni, quindi niente di meno che il 56% (Adnkronos) dei nostri connazionali rendono esplicitamente noto quelle che sono le loro priorità assoluto e cioè la creazione di occupazione; mentre sono 12,9 milioni che corrispondono al 27% che richiedono espressamente l’abbassamento delle tasse per poter meglio impiegare i loro risparmi.
In particolar modo quelli che invocano un netto ridimensionamento al ribasso delle tasse sono le persone che hanno superato i sessanta anni, ormai in pensione.

Vuoi commentare l'articolo?

Filippo Deodato

0 Commentsprova

No comments!

There are no comments yet, but you can be first to comment this article.

Leave reply

Only registered users can comment.

-->