Somalia: ferito militare italiano

Somalia: ferito militare italiano

Nella giornata di ieri, un militare italiano della missione europea EUTM Somalia, precisamente un sergente della Brigata Sassari, è rimasto ferito da un colpo d’arma da fuoco durante la sua sosta nel campound internazionale a Mogadiscio. Il messaggio arriva dallo Stato Maggiore della Difesa all’interno del quale si legge: “Il militare è stato raggiunto al torace da un colpo di rimbalzo proveniente dall’esterno della base, dove erano in corso i festeggiamenti per l’elezione di Mohamad Abdullahi Farmajo a Presidente della Repubblica.” Ma di fronte a questo sembra che il colpo fortunatamente si sia fermato al livello intramuscolare senza toccare alcun organo interno. Il militare italiano è infatti sempre rimasto cosciente ed è stato immediatamente portato dai commilitoni presso l’ospedale del campo base, nel quale tramite un intervento chirurgico sono riusciti ad asportare il colpo.

Il militare è dunque fuori pericolo ma resta da chiarire la dinamica dell’incidente, se di questo si tratta, e di accertare le cause per cui si è verificata la vicenda nei dintorni della base internazionale di Mogadiscio. Difficile da capire come sia avvenuta la dinamica in quanto accaduta nel pieno della grande festa dell’elezione di Mohamed Abdullahi Farmajo, che ha portato numerose persone in strada in preda ai festeggiamenti, arrivando così anche a festeggiare con qualche esagerazione. Resta il fatto, in ogni caso, che secondo le prime verifiche, non sembra si sia trattato di un attacco mirato. Restiamo quindi in attesa di ulteriori aggiornamenti.

Torna alla HomePage Lineadiretta24

Leggi altri articoli dello stesso autore

Twitter: @valeriasantare2

Vuoi commentare l'articolo?

Valeria Santarelli

Classe 1994, nasce sotto il segno del Leone di cui rispecchia i pregi ma anche i difetti: vede il mondo in bianco o in nero, in sintesi non la vedrete mai vestita di grigio! A breve laureata in Lettere, da sempre appassionata di libri, cinema e scrittura, ha le idee molto chiare su quello che farà in futuro e spera di vederle realizzate. Follemente attratta dalle cose belle della vita, sogna di viaggiare in tutto il mondo e di potersi definire giornalista un giorno.