Skype e Snapchat violano la privacy: allarme da Amnesty International

Skype e Snapchat: è Amnesty International a lanciare l’allarme. L’organizzazione per la difesa dei diritti umanitari ha infatti condotto una ricerca su undici aziende hi-tech e relative applicazioni di messaggistica per valutare la protezione dei dati scambiati attraverso di esse con gli altri utenti.

Dunque dalla ricerca è emerso che in percentuale gli standard sulla protezione della privacy non vengono rispettati dalla maggior parte delle aziende, per cui, come afferma il direttore del programma Tecnologia e diritti umani di Amnesty, Sherif Elsayed-Ali, “le nostre comunicazioni sono sotto la costante minaccia della cyber-criminalità e dello spionaggio di Stato”. In particolare si è notato che la crittografia end-to-end, che permette di rendere visibili i messaggi solo alle persone che stanno parlando oscurandone così il contenuto a terzi, è stata adottata, di default, solo da tre aziende: Apple, Line e Viber. Per quanto riguarda la Apple infatti la crittografia viene utilizzata sia nelle conversazioni iMessage che Facetime, anche se Amnesty rimprovera alla Apple: “dovrebbe fare di più per informare gli utenti che i loro messaggi via sms sono meno sicuri di quelli inviati tramite iMessage e dovrebbe adottare un protocollo di crittografia più aperto per consentire complete verifiche indipendenti”. Buone notizie giungono anche da Faceboo: le sue app, Messanger e Whatsapp sembrano essere tra le più sicure in materia di privacy.

L’allarme di Amnesty sulla privacy app di messaggistica riguarda invece Skype e Snapchat, dove il sistema di crittografia risulta assente, oltre l’azienda cinese Tencent, che si colloca all’ultimo posto della classifica stilata da Amnesty: come afferma Sherif Elsayed-Ali, a destare preoccupazione è il fatto che “sono soprattutto i giovani i più inclini a condividere fotografie e informazioni personali attraverso strumenti più a rischio”. Privacy a rischio anche per le app BlackBerry, oltre che Google Hangouts e Google Allo.

Vai alla home page di LineaDiretta24
Leggi altri articoli dello stesso autore

Twitter: @ludovicapal

Skype e Snapchat Skype e Snapchat Skype e Snapchat Skype e Snapchat

Vuoi commentare l'articolo?

Ludovica Pallotta