Sindaco di Roma: tutti i candidati

Delineato il quadro dei candidati alla poltrona di sindaco della capitale, una corsa partita dallo scorso ottobre, quando Ignazio Marino si è dimesso e l’amministrazione è passata al commissario Tronca.

Al momento i contendenti sono undici, cinque di destra, due di sinistra, tre indipendenti e la rappresentante del M5S.

Proprio le scelte a destra hanno occupato il centro del dibattito, visto che al candidato Guido Bertolaso, a lungo direttore della Protezione Civile, portato da Berlusconi ma non gradito da una parte della coalizione, si è contrapposta Giorgia Meloni. L’ex ministro della gioventù aveva annunciato durante il Family Day di essere incinta, rinunciando a qualunque velleità sul Campidoglio. Ora ha cambiato idea e questa decisione ha provocato reazioni bollate come sessiste da parte del suo stesso schieramento. A loro si aggiungono Francesco Storace, presidente della Regione Lazio tra il 2000 ed il 2005, Simone DiStefano per CasaPound ed Alfredo Iorio per Forza Nuova.

Il vicepresidente della Camera Roberto Giachetti sarà il candidato del PD, avendo vinto le primarie. Collaboratore di Rutelli durante i suoi anni da sindaco, potrebbe avere a sinistra la concorrenza di Stefano Fassina, ministro dell’economia con Letta. E’ possibile però che si svolgano primarie della sinistra a cui potrebbe partecipare Ignazio Marino.

Virginia Raggi ha prevalso nelle comunarie e rappresenterà il Movimento 5 Stelle. Consigliere comunale, avvocato, ha iniziato a praticare nello studio di Previti.

Come nel 2013 si presenta da indipendente il costruttore Alfio Marchini, pronipote di Alvaro, presidente della Roma negli anni ’70 e nipote dell’attrice Simona. Candidati anche Carlo Rienzi, capo del Codacons e Michel Emi Maritato, presidente di Assotutela.

Le elezioni si svolgeranno in primavera, secondo i sondaggi dovrebbero andare al ballottaggio Raggi e Giachetti, ma ci sono molti indecisi e bisogna capire su chi fra Meloni e Bertolaso punterà l’elettorato conservatore.

Vai alla home page di LineaDiretta24

Leggi altri articoli dello stesso autore

Vuoi commentare l'articolo?

michele sarno