Terremoto in Romagna: scossa di magnitudo 4.6

Terremoto in Romagna: poco dopo le ore 00.00 di oggi martedì 15 gennaio, è stata avvertita una scossa di magnitudo 4.6 a 25 km di profondità e con epicentro a Lido di Dante, tra Cervia e Ravenna. 

scossa terremoto romagnaLa scossa pare essere durata per più di 5 secondi, svegliando gli abitanti della regione che hanno lanciato l’allarme sui social. Il terremoto è stato avvertito anche a Milano, Bologna, Verona, Padova, Belluno, Venezia e Trieste. Oltre ai post d’allarme lanciati sui social diversi cittadini hanno chiamato il centralino dei vigili del fuoco per chiedere informazioni, sembrano non esserci danni a persone o cose in quanto non sono state registrate richieste di soccorso, ma la scossa che si è avvertita in modo nitido in diverse zone circostanti all’epicentro ha spinto diversi cittadini a scendere in strada o a rifugiarsi nelle auto.

Dallo scorso 4 settembre l’Ing -Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia- pubblica in tempo reale sul canale Twitter @INGVterremoti le localizzazioni dei terremoti calcolate in maniera automatico dal software della Sala di Sorveglianza Sismica di Roma. Dopo qualche minuto dal terremoto, per le scosse di magnitudo superiori a 3, viene pubblicato un tweet con l’epicentro e la magnitudo approssimativi. I parametri di controllo delle informazioni rilevate verificano che i dati divulgati siano affidabili ed il più precisi possibile, nonostante il calcolo del software sia soggetto ad imprecisioni. La rapidità della diffusione di informazioni può essere un grande strumento per i cittadini in situazioni di emergenza, specialmente in zone sismiche come l’Emilia Romagna.

Infatti specialmente la parte esterna della catena appenninica, che si muova più rapidamente (3-5 mm/anno) della sua parte interna (1-2 mm/anno), è soggetta a terremoti. In particolare movimenti delle zolle di terra risultano più elevati nella zona di Rimini.

Vai alla homepage di LineaDiretta24

Leggi altri articoli dello stesso autore

Twitter: @amiraabdel13

 

Vuoi commentare l'articolo?

Amira Abdel Shahid Ahmed Ibrahim

Amira Abd El Shahid Ahmed Ibrahim è nata a Roma, nonostante il nome che sembra uscito da un documentario di Super Quark e il cognome così lungo da convincere il funzionario dell’anagrafe a cambiare mestiere il giorno in cui è venuta alla luce possano depistare circa il suo luogo di nascita. Nata sotto il segno dei pesci è una meticcia: metà del sangue che le scorre nelle vene è arabo. Condivide la sua dimora con due gatti grassi, predilige alla maggior parte delle persone i quadrupedi che non hanno il dono della parola, ma all’occorrenza si adatta a interagire con il genere umano. Dopo la cucina, arte nella quale si diletta spesso per rendere chi la circonda una persona più felice e formosa (perché grasso è bello o perlomeno simpatico) e l’arricciarsi i capelli Amira ha anche degli hobbies che implicano l’uso del suo quoziente intellettivo come: leggere e scrivere. Due funzioni di elementare apprendimento che lei svolge con grande passione. Collabora con il quotidiano on-line Lineadiretta24 nella sezione Gossip e Tv dal novembre 2013. Leggermente sindacalista dentro odia le ingiustizie che “affollano” il mondo. Conta di cambiare il mondo un giorno, o di conquistarlo.