Roma, tragedia sfiorata per la caduta di un albero

Mentre non accennano a placarsi le polemiche per i pini secolari (presunti malati) che la giunta romana continua a far tagliare per motivi di sicurezza, proprio pochi minuti fa si è sfiorata la tragedia per la caduta di un albero in via Cesare Pavese, zona Eur che a causa del vento e della pioggia si è violentemente abbattuto su un auto in sosta.

albero cadutoFortunatamente non sembrano esserci feriti, una tragedia che solo il caso e la fortuna hanno evitato, vista la mole del grosso ceppo che si è letteralmente sradicato dalla sua aiuola. Ma non sembra essere l’unico caso: dalle 8 del mattino i Vigili del Fuoco, tra la Capitale e la provincia, hanno eseguito 40 interventi tra crolli di alberi e rami, ma anche relativamente alle cadute di tegole, cornicioni e pali della luce. Il primo grosso ramo è crollato poco dopo le 9.30 sulla via del Mare, in direzione Roma, cento metri dopo il tunnel di Acilia, bloccando il traffico in entrambe le direzioni, disagi che si presume continueranno almeno per tutta la giornata.

Torna alla HomePage di LineaDiretta24

Leggi altri articoli dello stesso autore

@vale_gallinari

Vuoi commentare l'articolo?

Valentina Gallinari

Nata in una città di mare, da quando vive a Roma si domanda se la presenza dei gabbiani in giro per il centro, sia l'inequivocabile presagio della fine del mondo...Laureata in storia dell'arte, ama la fotografia, le vecchie polaroid, il cinema e il mercato di Testaccio di sabato mattina. Aspirante giornalista, trascorre il suo tempo tra gatti e mostre fotografiche, ma soprattutto a sperare che questo sogno diventi realtà.