Ritrovato il corpo di Lane Graves, trascinato in acqua da un alligatore

<<Non c’è dubbio che il bambino è morto>>, aveva dichiarato lo sceriffo di Orange County, Jerry Demings, nel corso di una conferenza stampa sulla sorte di Lane Graves, prima che le ricerche sul ritrovamento del corpo del piccolo cominciassero.
Martedì 14 giugno alle ore 21.30, Lane Graves, un bambino di soli due anni, era stato trascinato in acqua da un alligatore mentre giocava sulla spiaggia del Grand Floridian, nella Seven Seas Lagoon, a Disney World, in Florida, una laguna su cui si affacciano tre resort Disney.
Era stato il padre di Lane Graves, Matthew (42 anni) a lanciare l’allarme insieme alla moglie Melissa. La famiglia, proveniente da Elkhorn, in Nebraska, al terzo giorno di vacanza a Disney World, insieme agli altri due figli, era a soli tre metri di distanza dalla riva, quando Lane Graves, che intanto stava giocando in acqua, è stato attaccato da un alligatore. Il padre, ha spiegato la polizia, <<ha lottato con l’animale tentando di strappare il piccolo dalle fauci dell’alligatore, ma senza riuscirci. Anche la madre si è precipitata in acqua per cercare il piccolo ma non hanno potuto fare niente e quindi hanno chiamato il 911>>. Prontamente, due elicotteri e oltre 60 persone, dispiegate fra vice sceriffi e funzionari delle autorità per la fauna selvatica, si sono recati sul posto. Ma il corpo del bambino, esanime, è stato ritrovato soltanto dopo 17 ore di intensa ricerca. A dare la notizia, sempre il lo sceriffo Jerry Demings, il quale ha dichiarato che il corpo del bambino <<era completamente intatto>> ed è stata disposta l’autopsia. Solitamente, vicino ai luoghi dove dimorano gli alligatori, è presente una segnaletica che vieta l’immersione nelle acqua. Nella zona davanti al Grand Floridian c’è sì il divieto di balneazione, ma non vi sono cartelli che indicano la presenza di alligatori. E mentre viene annunciata la chiusura di tutte le spiagge intorno all’area del Grand Florian, un portavoce del parco giochi fa sapere che <<Tutti qui a Disney World siamo devastati da questo tragico incidente. I nostri pensieri vanno alla famiglia>>.
In Florida, gli attacchi degli alligatori, sono circa 12 all’anno. L’alligatore che ha tolto la vita al piccolo Lane Graves, era un esemplare lungo tra 1,2 e i 2 metri.

Vai alla home page di LineaDiretta24

Leggi altri articoli dello stesso autore

Twitter: @_mchiara

Vuoi commentare l'articolo?

Mariachiara Oliva

Più conosciuta sotto falsa identità, i suoi migliori amici sono i libri, la musica e la scrittura. Cura un blog e ha scritto un lungo componimento poetico, ma sempre sotto falso nome. Non ama parlare di sé, preferisce che lo facciano gli altri. Ma in sua presenza, che sia chiaro. Da quando collabora con TV & Costume ha capito che il televisore non è solo un'estensione del tavolino.