Cina, sposa rifiuta matrimonio per giocare ad un videogame [VIDEO]

Rifiuta matrimonio per giocare ad un videogame. Sembra assurdo, ma è ciò che è capitato in Cina. Una giovane sposa ha rifiutato di smettere di giocare al suo videogioco preferito nei momenti precedenti al matrimonio. Il video del marito che tenta di strapparle la consorte dal pc sta ormai facendo il giro del mondo. Nelle riprese amatoriali si vede come il giovane marito tenti invano di portare sull’altare la moglie, che urlando tenta in ogni modo di rimanere attaccata al suo computer. Vestita con il suo abito bianco, con il make-up fatto e un’acconciatura degna dell’occasione, la donna a pochi minuti dal matrimonio non ha trovato di meglio da fare che entrare in un internet cafè e iniziare una partita a League of Legends. Arrivati al momento della cerimonia si è trovata coinvolta in una battaglia definita “più importante di mio marito”. Da lì le urla e la richiesta assurda: “Fatemi finire la partita”.

Vai alla home page di LineaDiretta24

Leggi altri articoli dello stesso autore

Twitter: @MarcoJuric

Vuoi commentare l'articolo?

Marco Juric

si avvicina al calcio giocato, e alla Roma, grazie alla chioma fluente di Giovanni Cervone. Non contento, pur rimanendo folgorato dalla prima autobiografia di Roy Keane, non si innamora del Manchester United, ma del Nottingham Forest. Dopo i primi trent’anni di osservazione partecipante, ha quindi deciso di passare gli altri trenta che gli rimangono a scriverne.