Renzi e la carica dei quarantenni

Cinque uomini e sette donne, età media 35 anni. La nuova Segreteria democratica è stata presentata questa mattina in una conferenza stampa dal neo Segretario Matteo Renzi. Ieri, il “Sindaco d’Italia” aveva incontrato lo sfidante sconfitto Gianni Cuperlo, che ha rifutato un posto nella nuova Segreteria, in cui figura anche Debora Serracchiani. La rottamazione inizia sull’onda del rinnovamento nonostante qualcuno della vecchia guardia, tra cui Piero Fassino, avesse spinto per non essere lasciato a casa. Il 15 dicembre si terrà l’Assemblea del Partito, intanto il nuovo Segretario ha già fatto sapere che la priorità del Pd è la legge elettorale.  

Vuoi commentare l'articolo?

Costanza Giannelli

Nasce e cresce (poco, in realtà) in Toscana. Nel 2013, dopo la laurea in Storia Contemporanea si trasferisce a Roma, dove approda alla redazione di Lineadiretta24. Lettrice onnivora e incontenibile logorroica, è appassionata di politica, diritti, storia, De Andrè e Scrubs, non necessariamente in quest’ordine. Curiosa di natura e polemica per vocazione, ama l’India e colleziona lauree, ma giura che la terza sarà l’ultima.

0 Commentsprova

No comments!

There are no comments yet, but you can be first to comment this article.

Leave reply

Only registered users can comment.

-->